Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Coronavirus, in Regno Unito un laboratorio offre 4mila euro a chi vuole contagiarsi

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Coronavirus: laboratorio Regno Unito, 4mila euro a chi vuole contagiarsi

Un laboratorio britannico offre circa 4mila euro a chi accetta di lasciarsi contagiare dal Coronavirus nel tentativo di trovare il vaccino. La notizia è stata riportata da The TimesSi tratterebbe del laboratorio Hvivo, con sede nella East London. La struttura è una delle 20 aziende e organizzazioni pubbliche del mondo che cercano di trovare un vaccino contro il Covid-19 nel quadro di un progetto valutato oltre 2 miliardi di dollari.

Ai test britannici, che saranno effettuati una volta ottenute le autorizzazioni regolamentari pertinenti, parteciperanno 24 volontari ai quali saranno iniettati i due ceppi più deboli di Covid-19 (0C43 e 229E) e che saranno isolati per due settimane nel laboratorio di Hvivo presso il Queen Mary BioEnterprises Innovation Center, dove gli esperti monitoreranno i loro sintomi, simili a quelli di un raffreddore, e somministreranno nuovi antivirali per testarne l’efficacia. Lo scopo è quello di sviluppare il prossimo inverno un vaccino per le persone anziane e vulnerabili.

Coronavirus, video-reportage di Selvaggia Lucarelli su TPI

Ti potrebbe interessare
Esteri / La tregua a Gaza è più lontana. Hezbollah: “Soldati israeliani tentano infiltrazione in Libano”. Hamas: “Non sappiamo quanti sono gli ostaggi ancora vivi”
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Ti potrebbe interessare
Esteri / La tregua a Gaza è più lontana. Hezbollah: “Soldati israeliani tentano infiltrazione in Libano”. Hamas: “Non sappiamo quanti sono gli ostaggi ancora vivi”
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Esteri / Bombardamenti israeliani nel centro di Gaza: 17 morti. L'allarme dell'Oms: "Nella Striscia rischio carestia"
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"