Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Bush contro Trump: “Sono disgustato. Scene da Repubblica delle banane”

Di Luca Serafini
Pubblicato il 7 Gen. 2021 alle 09:26
97
Immagine di copertina

L’ex presidente Usa George Bush ha espresso in una nota tutto il suo disappunto per l’assalto armato al Congresso (qui una ricostruzione di quanto accaduto), in cui hanno perso la vita quattro persone (qui tutti gli aggiornamenti in tempo reale). Bush nella sua nota, pur senza nominarlo, ha anche attaccato Donald Trump: “Io e mia moglie Laura stiamo guardando increduli e sconcertati le scene di caos che si stanno verificando di fronte alla sede del nostro governo”, scrive Bush, “è una vista disgustosa che spezza il cuore. Questo è il modo in cui le elezioni vengono contese in una repubblica delle banane, non nella nostra repubblica democratica”.

L’assalto a Capitol Hill è stato “intrapreso da persone le cui passioni sono state infiammate da falsità e false speranze”, ha dichiarato Bush. “Sono scioccato per il comportamento irresponsabile di alcuni leader politici sin dalle elezioni – ha concluso l’ex presidente – e la mancanza di rispetto mostrata per le nostre istituzioni, tradizioni e le nostre forze dell’ordine”.

Leggi anche: 1. Live, assalto manifestanti pro-Trump a Capitol Hill: 4 morti. La diretta con le ultime notizie / 2. La democrazia Usa cancellata per qualche ora, ma il vero sconfitto è Trump (di G. Gramaglia) / 3. Il giorno più buio dell’America (di Giulio Gambino)

4. Il golpe di Trump (di Luca Telese) / 5. Un anno fa 700 psichiatri scrivevano al Congresso: “L’instabilità mentale di Trump è un pericolo” / 6. Come il cospirazionismo può influenzare le elezioni Usa e perché il post voto può trasformarsi in un incubo

97
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.