Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Bob Dylan accusato di violenza sessuale su una ragazzina

Immagine di copertina
Bob Dylan. Credit: Ansa

Una donna ha denunciato Bob Dylan per abusi sessuali, accusandolo di averla costretta a violenze nel 1965, quando lei aveva 12 anni. Secondo il racconto della donna, il cantautore tra i più celebri al mondo oggi 80enne l’avrebbe costretta a drogarsi e fatta bere fino a ridurla in uno stato di sottomissione psicologica che gli ha permesso di abusarne sessualmente per diverse settimane accusandolo di avere “sfruttato il suo status di musicista”.

Secondo l’atto di citazione, depositato venerdì alla Corte Suprema di New York, le presunte molestie sarebbero avvenute tra l’aprile e il maggio del 1965 nell’appartamento di Bob Dylan al Chelsea Hotel di New York. La donna nella denuncia viene identificata soltanto dalle iniziali J.C.

Con 77 album pubblicati, più di 120 milioni di copie vendute, un premio Pulitzer e (caso unico per un artista musicale) il Nobel per la Letteratura nel 2016, Bob Dylan ha cambiato per sempre la storia della musica contemporanea. Un suo portavoce ha detto alla Bbc che le accuse di molestie sessuali che gli sono state rivolte “non sono vere e saranno difese strenuamente“.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Reportage TPI – Così il turismo si è mangiato il Costa Rica
Esteri / Cosa rivelano sull’America le proteste alla Columbia University contro la guerra nella Striscia di Gaza
Esteri / Il precedente Eagleton: quando il senatore democratico rinunciò alla corsa alla vicepresidenza degli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Reportage TPI – Così il turismo si è mangiato il Costa Rica
Esteri / Cosa rivelano sull’America le proteste alla Columbia University contro la guerra nella Striscia di Gaza
Esteri / Il precedente Eagleton: quando il senatore democratico rinunciò alla corsa alla vicepresidenza degli Usa
Esteri / Altri quattro anni? Cosa succederebbe se Joe Biden vincesse le elezioni presidenziali negli Stati Uniti
Esteri / Come sarebbe il mondo con un Trump bis
Esteri / Iran: Usa condannati a pagare quasi 6,8 mld dlr per gli effetti delle sanzioni sui pazienti affetti da una malattia rara
Esteri / Orban incontra Trump: “Abbiamo discusso di pace: risolverà tutto lui” | VIDEO
Esteri / Nuova gaffe di Biden, al vertice Nato presenta Zelensky chiamandolo Putin
Esteri / Gaza: 32 morti in 70 raid notturni dell'Idf. Media: "4 operatori umanitari stranieri uccisi in un raid a Rafah". Hamas propone un "governo nazionale apartitico per il dopoguerra”. Biden assicura: "Progressi verso un accordo di tregua". Media: "Passi avanti sulla riapertura del valico di Rafah". Ma l'ufficio di Netanyahu smentisce: “Nessun ritiro delle nostre truppe dal confine tra la Striscia e l'Egitto"
Esteri / Cnn, Bbc, Afp, New York Times e altre 60 testate internazionali chiedono a Israele un accesso “indipendente” a Gaza