Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia » Lavoro

Reddito di cittadinanza news: le ultime notizie di oggi venerdì 6 settembre 2019

Immagine di copertina
La neo ministra del Lavoro Nunzia Catalfo

Tutte le notizie che riguardano il sussidio

Reddito di cittadinanza news: tutte le ultime notizie di oggi venerdì 6 settembre 2019

Le ultimissime news di oggi, venerdì 6 settembre 2019, sul Reddito di cittadinanza. Dal 6 marzo 2019 è possibile fare richiesta per il sussidio fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle introdotto dal decreto 4/2019 insieme alla riforma delle pensioni Quota 100.

Di seguito tutte le ultime notizie in tempo reale:

La neo ministra Catalfo sul Reddito di cittadinanza: “Via alla fase 2”

“Le sfide che mi aspettano sono tante e impegnative ma non mi spaventano. Fin da subito, voglio continuare l’ottimo lavoro svolto dal Ministro Luigi Di Maio”. Lo scrive su Facebook la neo ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo. “C’è il Decreto Crisi aziendali con dentro fondamentali – scrive – norme per i riders e importanti imprese del nostro Paese. C’è la fase 2 del Reddito di Cittadinanza che passa anche attraverso il grande ruolo che svolgeranno i navigator. C’è la lotta, che sarà serrata ve lo posso assicurare, al triste fenomeno delle morti sul lavoro, che va risolto anche attraverso un rafforzamento dell’attuale legislazione. Ascolto, azione e operatività – conclude – saranno le tre parole d’ordine del mio lavoro da Ministro, nell’esclusivo interesse dell’Italia e dei suoi cittadini”.

Rdc, buone notizie col governo Pd-M5s: ecco chi è il nuovo ministro del Lavoro

Nunzia Catalfo, senatrice M5s, è la nuova ministra del Lavoro e delle Politiche sociali. Prende il posto, raccogliendone il testimone, finora assegnato al capo politico del Movimento, Luigi Di Maio. Siciliana, classe 1967, nasce a Catania e professionalmente come orientatore e selezionatore del personale. Diploma di maturità scientifica.

Nunzia Catalfo è la madre del Reddito di cittadinanza (sua la prima firma del relativo disegno di legge nel 2013), misura bandiera del M5s approvata dal governo appena chiuso con la Lega, ma lo è anche del ddl targato 5 stelle per l’introduzione di un salario minimo orario (9 euro lordi la proposta).

Reddito di cittadinanza, le cose da sapere

Da sempre su TPI abbiamo affrontato in maniera dettagliata il tema del reddito di cittadinanza. In questo articolo abbiamo spiegato le regole della carta e quali sono gli acquisti consentiti e quelli vietati. In questo articolo, invece, abbiamo spiegato in che modo è possibile visualizzare il saldo della Rdc Card: ricordiamo che i soldi del sussidio devono essere spesi entro entro il mese successivo a quello di erogazione o l’importo subirà una decurtazione del 20 per cento.

Tutte le notizie del reddito di cittadinanza di ieri, giovedì 5 settembre 2019

Per tutti i dettagli sui requisiti, come anche sulla card, i pagamenti e le modalità per presentare domanda, qui di seguito una serie di link utili:

🔴 TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU REDDITO DI CITTADINANZA E PENSIONI

Ti potrebbe interessare
Economia / Hai un’idea? Può diventare business. Intervista al Founder Alfredo Fefè
Lavoro / Telecamere nei luoghi di lavoro? Come il VAR sui campi di calcio
Lavoro / Whatsapp e lavoro: attenzione alle chat
Ti potrebbe interessare
Economia / Hai un’idea? Può diventare business. Intervista al Founder Alfredo Fefè
Lavoro / Telecamere nei luoghi di lavoro? Come il VAR sui campi di calcio
Lavoro / Whatsapp e lavoro: attenzione alle chat
Cronaca / Le lauree che fanno trovare subito lavoro (e guadagnare di più)
Lavoro / Bologna, Logista licenzia 90 dipendenti con un messaggio su WhatsApp
Lavoro / Lavoratori Gkn criticano il leader della Cgil Landini: “No passerelle mediatiche”
Economia / Chiude anche la Timken di Villa Carcina, 106 licenziati
Lavoro / Chiude la Gkn di Campi Bisenzio: altri 422 lavoratori lasciati a casa con una e-mail
Economia / La Commissione europea contro l’Italia: “Il blocco dei licenziamenti è dannoso”
Lavoro / Trecento nuove assunzioni in Gi Group nel 2021