Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Il padre di Viviana Parisi: “Mia figlia è stata uccisa, indagini superficiali”

Immagine di copertina
A sinistra Viviana Parisi, a destra il padre Luigino Parisi

“Mia figlia è stata uccisa”. Luigino Parisi, padre di Viviana, dj di origini torinesi trovata morta l’8 agosto poco lontano dall’autostrada Messina-Palermo a cinque giorni dalla sua scomparsa con il figlio Gioele, è convinto che dietro la morte della figlia ci sia un omicidio.

“Mia figlia secondo me è stata portata lì, non si sarebbe mai buttata dal traliccio”, ha dichiarato Parisi,  intervistato nel corso della puntata di oggi di Storie italiane, su Rai 1. “Secondo me è stata uccisa. Come ho detto al procuratore, lei è entrata in una stanza buia, e poi non sappiamo cosa sia successo”.

La famiglia ha sempre respinto la pista dell’omicidio-suicidio riguardo alla morte di Viviana Parisi e del figlio Gioele, i cui resti sono stati individuati undici giorni dopo il ritrovamento del corpo della madre, tra i cespugli di macchia mediterranea. “Le indagini sono state superficiali“, ha dichiarato Parisi a Storie italiane. “Volevano chiudere subito il caso classificandolo come un omicidio-suicidio”.

Le dichiarazioni del padre di Viviana Parisi arrivano dopo che, nei giorni scorsi, dagli esami delle tracce trovate sul traliccio ai piedi del quale è stato trovato il cadavere di Viviana, è emerso che queste non appartenevano alla donna. “Ad oggi niente colloca Viviana su quel traliccio”, ha scritto su Facebook Daniele Mondello, il dj marito di Viviana Parisi e papà di Gioele. “Non ci sono impronte digitali, non ci sono tracce ematiche, non ci sono tracce biologiche. Niente di niente”.

A proposito della famiglia Mondello, il padre di Viviana Parisi ricorda: “Quel giorno sono stati chiamati perché mia figlia era dispersa nel bosco e sono stati bloccati dalla polizia a Sant’Agata di Militello fino a notte fonda mentre, invece, sarebbero potuti arrivare sul posto e avrebbero potuto trovare mia figlia e mio nipote vivi”.

Anche Daniele Mondello, intervenuto nella stessa puntata di Storie italiane, sostiene la tesi del padre di Viviana. “Anche io la penso così”, ha dichiarato. “Viviana è stata portata in quel bosco, ha cercato di proteggere il bambino ed è stata aggredita“, il piccolo Gioele, invece, secondo il papà, sarebbe stato ucciso dai cani. “Non ci sono altre ipotesi, il bambino in macchina non è morto, sul traliccio non ci sono tracce. Per me l’unica ipotesi è questa: è stata aggredita”. Il marito di Viviana è stato molto critico anche sulle ricerche: “Sono state un fallimento dal primo giorno”, accusa. “Volevano chiuderla lì con un omicidio-suicidio, ma Viviana non avrebbe mai toccato il bambino”.

Leggi anche: 1. Morte Viviana Parisi, spunta telefonata a numero di emergenza: “Donna e bimbo a bordo di un’auto” /2. Morte Viviana Parisi, l’autopsia non scioglie i dubbi: “Non è esclusa nessuna ipotesi” /3. L’incidente, lo strano percorso a zig zag: i nodi da sciogliere sulla morte di Viviana Parisi per ritrovare Gioele

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 1.597 casi e 44 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / Inchiesta mascherine, l'ex commissario all'emergenza Covid Arcuri indagato per abuso d’ufficio e peculato
Cronaca / Come può cambiare il virus nei prossimi mesi: ecco tutte le variabili
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 1.597 casi e 44 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / Inchiesta mascherine, l'ex commissario all'emergenza Covid Arcuri indagato per abuso d’ufficio e peculato
Cronaca / Come può cambiare il virus nei prossimi mesi: ecco tutte le variabili
Cronaca / Sgomberati dalla Regione Lazio, i no green pass Barillari e Cunial chiedono asilo politico alla Svezia
Cronaca / Trieste: la polizia sgombera il varco 4 del porto, occupato dai manifestanti no green pass
Cronaca / Antonio, Giampiero e Nicolas: chi sono i tre ballerini morti in un incidente in Arabia Saudita
Cronaca / Alla chiusura dei seggi ieri aveva votato solo il 33,32% degli aventi diritto
Cronaca / Covid, oggi 2.437 casi e 24 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / Tragedia nel bresciano: 15enne uccisa da un colpo di fucile sparato per sbaglio dal fratello di 13 anni
Cronaca / Trieste: si dimette Puzzer, leader dei portuali che contestano il Green pass. “Lascio ma la protesta continua”