Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Folla in centro a Torino e Milano dopo la riapertura dei negozi: “La zona rossa è un ricordo”

Immagine di copertina

Folla in centro a Torino e Milano dopo le riaperture

L’esecutivo aveva previsto assembramenti nel fine settimana con le riaperture, e per questo aveva insistito affinché la nuova ordinanza anti-Covid che prevede il passaggio di Lombardia, Piemonte e Calabria dalla zona rossa a quella arancione entrasse in vigore a partire da dicembre, ma le richieste dei governatori hanno avuto la meglio, e già dal 29 novembre i negozi al dettaglio hanno riaperto i battenti. Così nella prima domenica di riaperture migliaia di cittadini hanno preso d’assalto il centro e le vie dello shopping, soprattutto a Torino e Milano, come testimoniano le immagini riprese dalla stampa locale.

“Si può passeggiare e fare shopping in modo responsabile. Oggi è una bella giornata: dopo settimane di limitazioni. Riaprono i  negozi e sono consentiti gli spostamenti nel proprio Comune. Ai torinesi rivolgo due raccomandazioni: supportiamo i negozi di vicinato e, nel contempo, non abbassiamo la guardia”, aveva scritto la sindaca di Torino Chiara Appendino sul suo profilo Facebook prima che i cittadini si riversassero nei negozi. L’appello non è stato recepito da tutti. E qualcuno ha osservato su Twitter: “La zona rossa è già un ricordo”.

Leggi anche: 1. Calabria, Lombardia e Piemonte diventano arancioni da domenica. Liguria e Sicilia gialle / 2. Coronavirus, Iss: “Decrescita dei contagi ma a Natale evitate aggregazioni e spostamenti” / 3. Coronavirus, verso la chiusura dei ristoranti a Natale e Santo Stefano

4. Covid, la Svizzera apre le piste da sci: “Nessun focolaio, italiani benvenuti” / 5. Vaccino Astrazeneca, Pregliasco a TPI: “Per dire che è efficace al 90% ora servono nuovi approfondimenti” / 6. Chi è Guido Longo, il nuovo commissario alla Sanità della Calabria

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, preparano le strisce di cocaina sulla metropolitana e la sniffano davanti a tutti: il video shock
Cronaca / Roma, enorme incendio sull’Aurelia: esplodono 50 bombole di gas, 35 intossicati
Cronaca / “Ai giovani manca sacrificio, a 15 anni lavoravo in un bar per un gelato”: bufera su Hoara Borselli
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, preparano le strisce di cocaina sulla metropolitana e la sniffano davanti a tutti: il video shock
Cronaca / Roma, enorme incendio sull’Aurelia: esplodono 50 bombole di gas, 35 intossicati
Cronaca / “Ai giovani manca sacrificio, a 15 anni lavoravo in un bar per un gelato”: bufera su Hoara Borselli
Cronaca / Festival della Filosofia di Veroli 2022: il programma e gli ospiti
Cronaca / Gran Sasso, perde la corda durante una arrampicata e precipita nel vuoto: morto il fotografo Gianluca Gasbarri
Cronaca / Morto Leonardo Del Vecchio: le cause della morte del secondo uomo più ricco d’Italia
Cronaca / È morto Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica: aveva 87 anni
Cronaca / Rifiuti, la soluzione di Beppe Grillo per Roma: la combustione senza fiamma
Cronaca / Legata e violentata per una notte dall’ex in preda all’alcool
Cronaca / Ragazzo di 21 anni si suicida in ospedale, il padre: “Come ha fatto a passare da una fessura di 20 cm?”