Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

Sparatoria Napoli: per la piccola Noemi un lieve miglioramento

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 9 Mag. 2019 alle 13:13 Aggiornato il 9 Mag. 2019 alle 13:34
0
Immagine di copertina
Noemi, 4 anni

Sparatoria Napoli Noemi condizioni | “Lieve graduale miglioramento della funzione respiratoria” per Noemi. Questo l’ultimo bollettino medico dell’ospedale Santobono di Napoli, riferito alla bambina di quattro anni rimasta gravemente ferita nella sparatoria di Napoli del 3 maggio scorso , avvenuta in centro durante un agguato di Camorra (Qui le ultime news sulle condizioni di Noemi)

Per giorni la bambina è rimasta in prognosi riservata, dopo i nuovi esami cui è stata sottoposta le sue condizioni mediche sembrano invece essere in lieve miglioramento.

“Il nuovo quadro clinico ha reso possibile la riduzione dell’apporto di ossigeno mediante ventilazione. Continua la sedazione profonda e il monitoraggio continuo di tutti i parametri. La prognosi permane riservata”, si legge nel bollettino dell’ospedale.

Per la bambina si teme in particolare per il suo polmone sinistro, gravemente danneggiato dagli spari.

Proseguono intanto le indagini per riuscire a trovare il colpevole dello sparo. Quel colpo che è finito sul corpo della bambina invece che solo su quello di Salvatore Nurcaro, il 31enne vero obiettivo del killer.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Alcune telecamere nascoste avrebbero inquadrato un uomo di grossa corporatura, vestito di nero e con un casco integrale in testa.

Salvatore Nurcaro, già coinvolto in un’inchiesta per bancarotta fraudolenta da oltre un milione di euro, è in via di guarigione e a breve potrebbe essere in grado di testimoniare. A quel punto si aspettano nuovi dettagli che potrebbero chiarire meglio la vicenda svoltasi in piazza Nazionale il 3 maggio scorso.

“Crepa, una napoletana di meno”: gli agghiaccianti insulti social alla bambina ferita nella sparatoria a Napoli

Sparatoria Napoli: l’applauso dei capi di Stato per Noemi

Sparatoria Napoli: Salvini in visita alla piccola Noemi

Sparatoria Napoli: stabili le condizioni di Noemi, la bambina ferita

Napoli, il video della sparatoria a Piazza Nazionale

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.