Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Sea Watch, Salvini: “Nave sequestrata e capitana arrestata, missione compiuta”

Immagine di copertina
Il vicepremier Matteo Salvini e Carola Rackete, capitana della Sea Watch 3

Sea Watch attraccata Salvini – Il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha commentato la notizia dell’attracco della nave Sea Watch 3 al porto di Lampedusa, avvenuto nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 giugno [il riassunto della vicenda Sea Watch].

“Comportamento criminale della comandante della Sea Watch, che ha messo a rischio la vita degli agenti della Guardia di Finanza. Ha fatto tutto questo con dei parlamentari a bordo tra cui l’ex ministro dei trasporti: incredibile”, ha sottolineato il vicepremier in una nota.

Salvini qui si riferisce, in particolare, alla manovra condotta per entrare in porto dalla capitana della nave, la tedesca Carola Rackete: ostacolata da una motovedetta della Guardia di Finanza, la capitana non si è infatti fermata e ha rischiato di urtare l’imbarcazione delle Fiamme Gialle.

Dopo l’attracco, la capitana è stata arrestata con l’accusa di “resistenza o violenza contro nave da guerra”.

 

 

“Comandante fuorilegge arrestata. Nave pirata sequestrata. Maxi multa alla Ong straniera. Immigrati tutti distribuiti in altri Paesi europei. Missione compiuta”, scrive su Facebook il vicepremier, che poi aggiunge un polemico post scriputm.

“P.s. Vergogna per il silenzio del governo olandese. Tristezza per i parlamentari italiani a bordo di una nave che non ha rispettato le leggi italiane, attaccando addirittura una motovedetta delle nostre Forze dell’Ordine. Giustizia è fatta”, dice Salvini.

Successivamente Salvini ha spiegato che il Governo italiano ha “avuto ampie rassicurazioni che tutti gli immigrati che erano a bordo della Sea Watch siano distribuiti in cinque Paesi”. “Brilla per la sua assenza e il suo vergognoso menefreghismo il governo olandese, che ha dato una bandiera a una nave fuorilegge fregandosene di quello che l’equipaggio di questa nave è andato a fare in giro per il Mediterraneo”, sottolinea il ministro dell’Interno.

 

Migranti, la Sea Watch 3 soccorre 53 persone al largo della Libia. Salvini: “Nave pirata”

Davvero Salvini ha chiesto l’arresto dei parlamentari a bordo di Sea Watch?

Sea Watch, la lettera di una studentessa a Salvini: “Guardi quei migranti con gli occhi di un padre”

Mentre Salvini tiene i 43 migranti della Sea Watch bloccati, in Italia ne sono arrivati altri 200

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, Letta: “Martedì o mercoledì si arriverà a un nome condiviso da tutti”
Cronaca / Quirinale, Salvini: “Pericoloso togliere Draghi da Palazzo Chigi”
Cronaca / Green pass, da febbraio nuova scadenza: il governo valuta la proroga per chi ha fatto la terza dose
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, Letta: “Martedì o mercoledì si arriverà a un nome condiviso da tutti”
Cronaca / Quirinale, Salvini: “Pericoloso togliere Draghi da Palazzo Chigi”
Cronaca / Green pass, da febbraio nuova scadenza: il governo valuta la proroga per chi ha fatto la terza dose
Cronaca / Quirinale, nel centrosinistra si fa largo il nome di Riccardi. Ipotesi scheda bianca al primo voto
Cronaca / Covid, oggi 138.860 casi e 227 morti: il tasso di positività al 15%
Cronaca / Intimidazione al pm che indaga sulla Fondazione Open: misterioso raid sulla sua auto
Cronaca / Strage nel bresciano: scontro tra auto e bus, morti 5 ragazzi
Cronaca / Oms: “La pandemia non finirà con Omicron”
Cronaca / Papa Francesco: "Dolore per i migranti morti in mare"
Cronaca / ESCLUSIVO TPI – “Controlli mai fatti in 25 anni”: lo scandalo dell’impianto Eni in Basilicata