Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Sardine anti-Salvini, parla l’autore della foto simbolo: “Lo scatto appartiene ai bolognesi, ora basta fake news”

Immagine di copertina
Credit: Davide Conte

La foto delle “sardine” anti-Salvini che la sera del 14 novembre hanno riempito piazza Maggiore a Bologna è diventata virale. L’autore dello scatto è Davide Conte, assessore al Bilancio del Comune emiliano. Due giorni dopo la manifestazione, Conte ha pubblicato un post su Facebook per celebrare la “piazza” che si oppone alla Lega e per rispondere alle accuse di fake news piovute da alcune parti.

“Una foto che appartiene ai bolognesi! La sera della manifestazione delle #6000sardinecontrosalvini ho scattato una foto della manifestazione dall’alto di Palazzo d’Accursio. È un bellissimo ritratto della nostra città che si è ritrovata spontaneamente e senza etichette in piazza Maggiore. Una foto che ho fatto io ma che appartiene ai bolognesi e in particolare alle 15 mila ‘sardine’ presenti in piazza e che in questi giorni si sono cercate dentro quella immagine”, si legge nel messaggio dell’assessore.

“Per questo le persone che affermano che la nostra foto è falsa stanno facendo girare in queste ore una fake news che non offende me ma la nostra città, la nostra storia e la nostra speranza fatta di impegno personale e quotidiano. Nei loro fotomontaggi associano allo scatto della nostra manifestazione in piazza Maggiore quelle di altre manifestazioni in piazza San Francesco o di feste di capodanno”.

“Queste persone fanno confusione con le immagini, con le parole e con i luoghi”, scrive Conte. “Mi sembrano un po’ persi, senza bussola, non distinguono le strade e le piazze della città. Forse devono uscire dai ‘palazzetti’ e stare in piazza con le persone come abbiamo fatto noi a Bologna”.

Leggi anche:
Manifestazione contro Salvini, dopo Bologna il “popolo delle sardine” arriva a Modena e Firenze
Bologna, l’organizzatore delle sardine a TPI: “15mila persone più forti di Salvini”
ESCLUSIVO TPI: Elezioni Emilia Romagna, il padre della candidata leghista Borgonzoni: “Non voterò mia figlia, manifesto contro lei, Salvini è l’uomo delle ruspe”
Elezioni Emilia Romagna, Molinari (Lega) a TPI: “Se vinciamo Zingaretti e Di Maio si devono dimettere” | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Persone abbandonate su barelle per giorni, medici costretti a turni massacranti: il PS di Rieti è al collasso
Cronaca / Patrick Zaki rischia fino a 5 anni, attesa per la sentenza. La storia completa dello studente arrestato in Egitto | VIDEO
Cronaca / Covid, oggi 9.503 casi e 92 morti: tasso di positività al 3,1%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Persone abbandonate su barelle per giorni, medici costretti a turni massacranti: il PS di Rieti è al collasso
Cronaca / Patrick Zaki rischia fino a 5 anni, attesa per la sentenza. La storia completa dello studente arrestato in Egitto | VIDEO
Cronaca / Covid, oggi 9.503 casi e 92 morti: tasso di positività al 3,1%
Cronaca / Ragazza violentata sul treno a Varese, il racconto: “Bloccata, non riuscivo a muovermi”
Cronaca / Tim, Grillo interviene nella battaglia per il controllo: “Scorporare la rete è una condanna a morte”
Cronaca / Muore a 26 anni dopo essere stato legato a letto per 3 giorni nel reparto psichiatrico del San Camillo di Roma
Cronaca / Perché Massimo Ferrero è stato arrestato oggi, 6 dicembre 2021? I motivi del fermo
Cronaca / Sampdoria, arrestato il presidente Massimo Ferrero: il club non è coinvolto
Cronaca / Super Green Pass, primo multato a Roma: “Volevo vaccinarmi nei prossimi giorni”
Cronaca / Cosa si può fare e cosa no con il Green Pass base: le differenze con la certificazione verde rinforzata