Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Proteste anche a Salerno: i manifestanti tentano di raggiungere la casa di De Luca

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Covid, proteste a Salerno: manifestanti verso casa di De Luca

Dopo le proteste scoppiate a Napoli contro il “coprifuoco” alle 23 deciso dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, anche la città di Salerno scende in strada a manifestare contro i decreti governativi e le ordinanze del governatore. Un gruppetto di manifestanti, superata la mezzanotte di ieri, domenica 25 ottobre, ha tentato di raggiungere il quartiere Carmine in cui abita il presidente De Luca.

Le forze dell’ordine, schierate in tenuta antisommossa in diversi angoli della città, hanno evitato che potesse accadere, disperdendoli. La protesta era nata in maniera pacifica da oltre un centinaio di esercenti intorno alle 23 in piazza Amendola, nei pressi di Comune e prefettura, che hanno sfilato in corteo tra le strade del centro cittadino.

In via Roma, occupata la carreggiata e fatto esplodere un grosso petardo, rovesciando un cassonetto dell’immondizia. Nei pressi di piazza Portanova, area pedonale del centro, il corteo si è diviso, con la maggior parte dei manifestanti intenzionati a tornare a casa. Una parte invece si ha provato a raggiungere il quartiere della zona alta del capoluogo di provincia dove risiede il presidente della Regione Campania. Alcune persone sono state identificate dagli agenti della Digos.

Video Facebook
Leggi anche: 1. De Luca risponde a TPI sull’inchiesta dei tamponi falsi: “I responsabili devono andare in galera. È epidemia colposa”; // 2. Covid, camorra e fasci: il cocktail letale che uccide Napoli (di F. Pagano); // 3. Proteste a Napoli, lo Stato dov’era? (di Giulio Cavalli) // 3. Ultras infiltrati dai clan del sottoproletariato mafioso ed elementi di estrema destra: ecco chi ha messo a ferro e fuoco Napoli (di Amalia De Simone)
L’INCHIESTA DI TPI SUI TAMPONI FALSI IN CAMPANIA: Esclusivo TPI: “Che me ne fotte, io gli facevo il tampone già usato e gli dicevo… è negativo guagliò”. La truffa dei test falsi che ha fatto circolare migliaia di positivi in Campania
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Cronaca / Far west a Taranto, sospettato apre il fuoco contro una volante in pieno centro: due agenti feriti | VIDEO
Cronaca / Udine, 18enne morto durante l’alternanza scuola-lavoro: la procura apre un fascicolo per omicidio colposo
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Cronaca / Far west a Taranto, sospettato apre il fuoco contro una volante in pieno centro: due agenti feriti | VIDEO
Cronaca / Udine, 18enne morto durante l’alternanza scuola-lavoro: la procura apre un fascicolo per omicidio colposo
Cronaca / Covid, oggi 171.263 casi e 333 morti: il tasso di positività sale al 16,4%
Cronaca / Strage sul lavoro: dopo la morte dello studente di 18 anni a Udine, altre due vittime a Pomezia e nel torinese
Cronaca / Lo scrittore Alessandro Baricco in ospedale: "Ho una leucemia"
Cronaca / Dichiarata morta dalla Asl, i parenti scoprono che è viva mentre le organizzano il funerale
Cronaca / Covid, preside vieta la merenda a scuola per i troppi contagi
Cronaca / Quirinale, l'annuncio di Rocco Siffredi: "Mi candido a presidente della Repubblica"
Cronaca / Covid, oggi 179.106 casi e 373 morti: tasso di positività al 16%