Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Positivo al tampone scappa dall’ospedale e poi ammette: “Sono stato in un acquapark pieno di gente”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 13 Lug. 2020 alle 07:36
109
Immagine di copertina

Aumentano i contagi in provincia di Latina: un nuovo cluster è nato a Formia, dove risultano contagiati padre, madre e due figli. Altri due casi si registrano nel territorio di Aprilia. Qui, in particolare, desta preoccupazione il caso di un 37enne noto alle forze dell’ordine, la cui infezione è stata accertata dopo il ricovero nell’ospedale di Aprilia. L’uomo ha raccontato di aver trascorso il giorno precedente in un frequentatissimo acquapark, il Miami Beach’ di Borgo Piave. Il paziente, inoltre, è andato via dall’ospedale subito dopo il tampone e ha fornito un indirizzo falso. Intanto, nel parco acquatico tutti i dipendenti si sono sottoposti al test in via precauzionale.

L’Asl di riferimento ha fatto partire subito l’indagine epidemiologica, disposto la sanificazione della struttura e i tamponi per tutti i dipendenti dell’acquapark. Al momento la circostanza non desta particolare preoccupazione sopratutto perché il racconto del 37enne rimane tutto da chiarire. Non è infatti escluso che potrebbe aver mentito, tirando in ballo una sua visita all’acquapark, per non raccontare i suoi ultimi spostamenti alle forze dell’ordine. Secondo i titolari dell’acquapark, che hanno messo a disposizione i loro registri, l’uomo non si è mai recato nella struttura ed è passibile di denuncia.

Inoltre, il 37enne aveva dichiarato la residenza in un campo rom della capitale, ma gli agenti lo hanno invece rintracciato ad Aprilia. L’Asl intanto continua l’indagine epidemiologica per stabilire altri eventuali contatti dell’uomo, mentre il ‘Miami Beach’ rimane aperto senza pericoli per chi lo frequenta.

Leggi anche: 1. Il Cdm approva il decreto Semplificazioni “salvo intese”: ecco cosa prevede / 2. Roma, positivo al Covid con tosse e febbre fermato alla stazione Termini. Aveva viaggiato per cinque giorni / 3. Test sierologici a docenti e bidelli o la scuola a settembre non riapre: ecco il piano del Cts

4. Bergamo, dopo 4 mesi la terapia intensiva è Covid-free: nessun paziente ricoverato / 5. Gli specializzandi non medici in prima linea contro il Covid: “Noi considerati camici di serie B” / 6. Giovani, risorse da sfruttare ma non stabilizzare. E anche dopo il Covid il Governo li ignora

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

109
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.