Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Immuni, l’ammissione del commissario Arcuri: “Non ha sortito i risultati attesi”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 27 Nov. 2020 alle 13:18 Aggiornato il 27 Nov. 2020 alle 13:19
81
Immagine di copertina

“L’App Immuni non ha sortito i risultati attesi”. Lo ammette il Commissario all’emergenza Covid, Domenico Arcuri, durante la consueta conferenza stampa. “I download sono oltre i dieci milioni – spiega Arcuri – ma per adesso non abbiamo avuto la risposta che ci aspettavamo in termini di scoperta dei contagiati. Penso che sia uno strumento molto importante, ma per renderlo efficace c’è bisogno di un rapporto di mutua collaborazione tra la App e chi la scarica. Probabilmente il nostro messaggio non è stato sufficientemente potente”, ha concluso Arcuri.

“Io non sono sicuro che basti renderlo obbligatoria, per Immuni non basta fare il download, bisogna poi tenerla attiva”, ha aggiunto Arcuri durante la trasmissione Agorà su Rai Tre.

eggi anche: 1. Esclusivo TPI: Un documento riservato di ATS Milano rivela i veri numeri dietro la catastrofe dei vaccini 2“Con il Covid tornati indietro di 20 anni nell’assistenza sanitaria: avremo più morti anche nel lungo termine” 3. Bologna, studenti Erasmus organizzano festino in casa: i vicini chiamano la polizia 4. Beppe Sala attacca Regione Lombardia: “Sulla sanità, è tutto da rifare”

5. Covid, il vaccino Oxford/Astrazeneca ha un’efficacia media del 70% 6. Vaccino anti-Covid, la lettera di Crisanti: “Ho espresso un concetto di buon senso, contro di me un inferno mediatico senza precedenti” 7. “In Puglia rischiamo una nuova Bergamo, dovremo scegliere chi intubare”: parla il presidente dei rianimatori

81
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.