Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, ultime notizie. Il bollettino: 13.817 nuovi casi e 322 morti. Di Maio: “Lavoriamo per eliminare il coprifuoco”. Usa, dall’Fda via libera al vaccino Johnson & Johnson

Immagine di copertina

Covid, le ultime notizie di oggi 24 aprile 2021 in Italia e nel mondo

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – Da lunedì in Italia torneranno le zone gialle: ristoranti aperti anche a cena (solo con posti all’aperto), riapriranno cinema e teatri e studenti in presenza in tutte le scuole. Intanto prosegue, non senza difficoltà, la campagna vaccinale in Italia (Qui i dati in tempo reale). Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, sabato 24 aprile, aggiornate in tempo reale.

COVID IN ITALIA E NEL MONDO: LA DIRETTA

Ore 20 – Vaccino: un miliardo di dosi somministrate nel mondo – Nel mondo si è superato un miliardo di dosi di vaccino anti Covid somministrate, secondo i calcoli dell’Afp.

Ore 17,10 – Il bollettino di oggi – Oggi in Italia si registrano 13.817 nuovi positivi e 322 morti. Ieri c’erano stati 14.761 nuovi casi e 342 morti. In totale sono stati effettuati 320.780 tamponi (ieri erano stati 315.700). Il tasso di positività è al 4,3%, rispetto al 4,67% di ieri. (I dati completi)

Ore 15.10 – Covid: variante indiana segnalata in Svizzera – Un primo caso della variante del Covid-19 che sta contribuendo all’esplosione dell’epidemia in India è stato rilevato in Svizzera, ha annunciato oggi l’autorità sanitaria pubblica. “Il primo caso della variante indiana del Covid-19 è stato scoperto in Svizzera”, ha detto in un tweet l’Ufficio federale della sanità pubblica, aggiungendo che la variante del virus è stata trovata in una persona in transito in uno degli aeroporti del Paese.

Ore 14.35 – Di Maio: “Lavoriamo per eliminare il coprifuoco” – “Da lunedì con le riaperture, inizierà una nuova fase. Ed è chiaro che dobbiamo riuscire ad andare oltre: eliminare il coprifuoco è un obiettivo condiviso da tutti, ma ogni passo va compiuto con cautela e soprattutto in sicurezza. Fra poco arriverà l’estate e vogliamo iniziare a sentirci più liberi, finalmente”. Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

Ore 12.10 – Recovery, fonti: Draghi rassicura M5s su Sperbonus al 2023 – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, avrebbe rassicurato il M5s sulla proroga del Superbonus fino al 2023 dicendo che si verificheranno le coperture nell’anno a seconda del tiraggio. Lo riporta l’Agi citando fonti di maggioranza. Draghi rassicurerà di ciò anche in parlamento.

Ore 11.15 – Recovery: slitta Cdm, nodo Superbonus fino al 2023 – Slitta il Consiglio dei ministri convocato per le 10 di stamattina. Lo riporta l’agenzia Agi, riferendo che la causa dello slittamento sta nel fatto e che a palazzo Chigi e al Mef si starebbe lavorando ancora sulle tabelle del Recovery plan. Non solo, in corso sarebbero anche le interlocuzioni con Bruxelles, in una non stop che prosegue da ore. Il nodo politico sarebbe costituito dal superbonus al 110% che M5s, Pd e Forza Italia vogliono prorogare fino al 2023 e per cui serve la copertura. Ma anche fisco e liberalizzazioni sono, si apprende ancora, al centro del confronto. Ieri i ministri politici hanno fatto osservare che il Cdm di oggi era stato convocato senza che avessero avuto la possibilità di visionare la bozza del piano. Sul fronte della Lega vi sarebbero malumori riguardo alle riaperture dei centri commerciali e si sottolineerebbe che le regioni non siano state ascoltate abbastanza. Altro tema oggetto di dibattito sarebbe la governance della cabina di regia con un solo ministro politico.

Ore 11.00 – Vaccino, Figliuolo: “Dosi anche a iscritti Aire e diplomatici” – Anche i cittadini italiani iscritti all’Aire e il personale diplomatico avranno diritto alla somministrazione del vaccino anti-Covid. Purché residenti temporaneamente in Italia. Lo stabilisce l’ultima ordinanza firmata dal commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo.

Ore 10.15 – Recovery, Letta: “Deve avere motori per lotta diseguaglianze” – “Oggi è la giornata in cui il governo approva il Pnrr e il Next generation ci da il quadro di ciò che avverrà nei prossimi dieci anni, lì dentro ci devono essere i motori per la lotta alle diseguaglianze in un Paese capace di generare benessere e fa in modo che questo sia condiviso da tutti i cittadini”. Lo ha detto Enrico Letta nel corso della videoconferenza organizzata da Associazione Una città con te “Piano per l’uguaglianza – per una città delle differenze”. “Il Piano è l’ultima grande occasione per le regioni del Mezzogiorno. Dobbiamo smetterla con la logica della locomotiva e dei vagoni letto”, secondo cui a un Nord che produce fa da contraltare un Sud che vive di assistenzialismo. “Mi sento di dire che il tema della lotta alle diseguaglianze è la cifra con cui vorrei che il centrosinistra operasse a tutto tondo”, ha aggiunto.

Ore 10.00 – Oggi il Cdm sul Recovery Plan – A Palazzo Chigi è previsto per oggi alle 10 il Consiglio dei ministri che esaminerà la bozza del Pnrr. Qui cosa prevede e quali saranno i prossimi passi.

Ore 7. 00 – Usa, via libera dall’Fda al vaccino Johnson & Johnson –Via libera negli Stati Uniti alla ripresa della distribuzione e somministrazione del vaccino Johnson & Johnson. La Food and Drug Administration e i Cdc, centri federali sanitari, hanno accettato la raccomandazione fatta dal panel di esperti che aveva consigliato di togliere l’embargo al vaccino J&J dopo i problemi legati alla manifattura in Maryland. Il via libera della commissione era arrivato nel pomeriggio con dieci voti a favore e quattro contrari. Secondo la raccomandazione, “i benefici” del farmaco J&J “superano i rischi”.

LE NOTIZIE DI IERI

Il bollettino – In Italia, venerdì 23 aprile 2021, si registrano 14.761 nuovi positivi e 342 morti. Ieri c’erano stati 16.232 nuovi casi e 360 morti. In totale sono stati effettuati 315.700 tamponi (ieri erano stati 364.804). Il tasso di positività è al 4,67 per cento, rispetto al 4,4% di ieri. Le persone attualmente positive al Covid sono 465.543 (-6.653). Il bilancio delle vittime ammonta a 118.699 (+342). I guariti invece sono 3.351.461 (+21.069), per un totale di 3.935.703 casi: questi i dati completi resi noti oggi nel bollettino sull’epidemia di Covid in Italia. Degli attualmente positivi, 21.440 (-654) sono ricoverati in ospedale, 2.979 (-42) necessitano di terapia intensiva, mentre 441.124 si trovano in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda le Regioni, quella che registra il maggior incremento di casi è la Lombardia con 2.304 nuovi contagi, seguita dalla Campania con 1.970 e dalla Puglia con 1.692 nuovi casi. Il bollettino.

Covid, ultime notizie – Da lunedì 15 Regioni gialle, 5 arancioni, Sardegna rossa – Sono 15 le Regioni che da lunedì 26 aprile torneranno in fascia gialla, reintrodotta nell’ultimo decreto anti-Covid. Si tratta di Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria e Veneto. Cinque Regioni, invece, Sicilia, Puglia, Valle d’Aosta, Basilicata e Calabria saranno in fascia arancione, mentre la sola Sardegna resta in zona rossa. Leggi l’articolo completo.

Ue firma accordo con Pfizer per altre 1,8 miliardi di dosi del vaccino – L’Unione europea ha siglato un accordo con Pfizer-BioNTech per la fornitura fino a 1,8 miliardi di dosi del vaccino anti-Covid. Lo rende noto oggi l’agenzia di stampa Reuters, citando un funzionario dell’Unione. Si tratta del terzo contratto siglato dall’Ue con la società farmaceutica statunitense e l’azienda biotecnologica tedesca, che hanno già concordato di consegnare 600 milioni di dosi ai 27 in base agli accordi precedenti.

India, nuovo record globale di contagi in un giorno: oltre 330 mila – L’India ha registrato 332.730 nuove infezioni da Covid-19 nelle ultime 24 ore, segnando un nuovo record globale di contagi in un solo giorno. Il Paese asiatico, secondo il ministero della Salute di New Delhi, si avvicina così sempre più alla soglia di 16 milioni di contagiati dall’inizio della pandemia, secondo solo agli Stati Uniti che ufficialmente mantengono il primato mondiale con quasi 32 milioni di infettati. In India sono stati registrati altri 2.263 decessi correlati al Coronavirus nelle ultime 24 ore, portando il totale delle vittime del Covid a 186.920. Nel Paese si registra una grave carenza di posti letto, medicinali e di riserve di ossigeno nelle strutture sanitarie, soprattutto nello Stato federato del Maharashtra, nella cui capitale Mumbai (ex Bombay) un incendio divampato ieri in un ospedale ha provocato la morte di 13 pazienti.

Covid, ultime notizie – Israele, oltre 5 milioni i vaccinati con 2 dosi di PfizerSono più di 5 milioni i cittadini israeliani ad aver ricevuto entrambi le dosi del vaccino anti-Covid di Pfizer-BioNTech. Lo ha annunciato il ministro della Salute di Israele, Yuli Edelstein. “È un enorme risultato per il sistema sanitario e i cittadini di Israele”, ha detto il ministro. “Insieme, stiamo sradicando il Coronavirus”. Israele conta una popolazione di oltre 9 milioni di persone.

Leggi anche: 1. Draghi a TPI: “Faremo debito buono. Stellantis? Dossier non è aperto”; // 2. Come cambia il colore delle regioni: Campania in zona arancione, la Sicilia evita il rosso; // 3. Dal 26 aprile ristoranti aperti anche a cena, tornano i cinema: arriva il “giallo rafforzato”; // 4. Draghi: “Dal 26 aprile torna la zona gialla. Riaprono scuole e attività all’aperto”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Roma, donna chiusa in una smart da 4 giorni: portata in ospedale
Cronaca / Report Iss, i vaccini anti-Covid riducono contagi e ricoveri: -95% di morti già dopo la prima dose
Cronaca / Dai porti italiani partono armi destinate a Israele, ma a Livorno i portuali bloccano il carico
Cronaca / Via libera del ministero ai test salivari molecolari
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino
Cronaca / Rula Jebreal rifiuta l’invito a Propaganda Live: “Sette ospiti e una sola donna. Come mai?”