Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Covid, Dpcm in arrivo a Natale con nuove aperture? Gli esperti frenano: “Così sarà terza ondata”

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 16 Nov. 2020 alle 07:55 Aggiornato il 16 Nov. 2020 alle 07:59
148
Immagine di copertina

Covid, Dpcm Natale con nuove aperture? Esperti: “Così sarà terza ondata”

Tutta Italia è in attesa del 3 dicembre 2020, giorno in cui scadrà l’attuale Dpcm in vigore con le misure di contrasto per il Covid-19: per quel giorno, il Governo deve decidere se allentare o meno le restrizioni, anche in vista del Natale. Attualmente, l’orientamento dell’esecutivo sembra proprio quello di emanare un nuovo Dpcm, con all’interno però misure un po’ meno drastiche e persino nuove aperture nelle attività commerciali costrette alla serrata nelle ultime settimane. Tuttavia, quella che al momento è solo una voce viene già osteggiata dagli esperti della comunità scientifica, che avvertono il premier Giuseppe Conte e i suoi collaboratori che nuove aperture proprio in questo momento potrebbero portare persino a una terza ondata di Coronavirus in Italia.

Il decreto che il Governo vorrebbe mettere a punto per il Natale ha l’obiettivo di salvare le festività e permettere agli italiani di festeggiare, seppur con accortezze e restrizioni. Le prime misure verranno allentate nelle regioni gialle, poi si allungheranno gli orari degli esercizi commerciali (mettendo però limiti alla capienza) e si permetteranno gli spostamenti tra Regioni. Nonostante i bollettini degli ultimi giorni abbiano restituito dei dati un po’ più incoraggianti, gli esperti continuano a invitare gli italiani alla cautela. Il Consiglio superiore di sanità, tramite le parole del presidente Franco Locatelli, ha fatto sapere che è ancora presto per vedere gli esiti delle restrizioni attuate, mentre Ranieri Guerra in un’intervista al Corriere della Sera ha spiegato che la seconda ondata durerà sicuramente più della precedente, visto che “siamo appena all’inizio della stagione invernale”.

Leggi anche: 1. “Il Covid era in Italia già a settembre 2019”: la scoperta dell’istituto tumori di Milano / 2. Sanità Calabria, Gino Strada: “Contatti con il Governo. Disponibile, ma chiedo garanzie” / 3. Esclusivo TPI – Calabria, la denuncia dell’ex primario: “Abbiamo un laboratorio per processare i tamponi, ma nessuno ci risponde”

4. Come sarà distribuito il vaccino anti-Covid in Italia? La bozza del piano del Ministero / 5. Sapevate che chi gioca a golf può muoversi liberamente in Italia nonostante il lockdown? / 6. Sassoli: “L’Europa deve cancellare i debiti contratti per il Covid. Il Mes? Così non lo prenderà nessuno”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

148
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.