Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Come sarà distribuito il vaccino anti-Covid in Italia? La bozza del piano del Ministero

Immagine di copertina
Credit: Pixabay

Come sarà distribuito il vaccino anti-Covid in Italia? La bozza del piano del Ministero

Nella prima parte del 2021 dovrebbero arrivare anche in Italia le prime dosi dell’attesissimo vaccino contro il Covid-19. La Commissione europea e il Governo italiano hanno stipulato già diversi accordi con alcune case farmaceutiche per assicurarsi un numero sufficiente di flaconi: il primo vaccino anti-Covid disponibile potrebbe essere quello della Pfizer, i cui test hanno fatto registrare finora un’efficacia del 90%. Secondo indiscrezioni di stampa, a gennaio 2021 potrebbero arrivare in Italia le prime dosi: circa 1,7 milioni. Come saranno distribuite? E come si procederà nei mesi successivi, quando la dotazione aumenterà?

Il Governo italiano sta lavorando a un piano per assicurare una distribuzione efficace e capillare, con attenzione prioritaria alle fasce più fragili. Ieri, sabato 14 novembre, il direttore del dipartimento Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, ha dichiarato durante una conferenza stampa che è in corso un confronto con le Regioni e che “nei prossimi giorni” il ministro Speranza illustrerà il piano.

Piano vaccino Covid Italia: il ruolo di Arcuri

Nei giorni scorsi il Governo ha annunciato che il responsabile del piano per la distribuzione del vaccino contro il Covid-19 sarà Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza pandemica. Al piano sta già lavorando in modo riservato un gruppo di lavoro istituito al ministero della Salute.

Arcuri sarà dunque responsabile dell’organizzazione e della logistica nella distribuzione delle dosi: dal trasporto alle modalità di conservazione dei flaconi, che – come noto- sono più complesse rispetto a quelle degli altri comuni vaccini (è richiesta una temperatura di -80 gradi).

Vaccino Covid: le Regioni

Arcuri ha chiesto alle Regioni di operare a loro volta una ricognizione sulla logistica. Nel piano per il vaccino andrà stabilito quanti dovranno essere i centri di stoccaggio regionali, mentre il tema delle risorse mediche e sanitarie per inoculare il vaccino non sembra preoccupare gli esperti.

Vaccino: a chi andranno le prime dosi?

Il vaccino evidentemente non potrà essere dato a tutti subito. Andrà stabilita una scala di priorità che terrà conto in primis dell’esposizione al contagio e delle fragilità. Le prime dosi dovrebbero essere destinate quindi agli anziani – in particolare quelli ricoverati nelle Rsa -, agli operatori sanitari e a persone immunodepresse o con patologie croniche.

Leggi anche: Esclusivo TPI – Calabria, la denuncia dell’ex primario: “Abbiamo un laboratorio per processare i tamponi, ma nessuno ci risponde”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Eutanasia, per la prima volta in Italia un tribunale chiede di verificare se ci sono le condizioni
Cronaca / Covid, 1.400 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Speranza non è ancora vaccinato, Bassetti: “Scandaloso, doveva fare AstraZeneca”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Eutanasia, per la prima volta in Italia un tribunale chiede di verificare se ci sono le condizioni
Cronaca / Covid, 1.400 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Speranza non è ancora vaccinato, Bassetti: “Scandaloso, doveva fare AstraZeneca”
Cronaca / Funivia Mottarone, il terribile video che mostra lo schianto della cabina
Cronaca / Il Lazio guarda ai giovani: premiate le 100 idee vincitrici del bando “Vitamina G”
Cronaca / A processo con l’accusa di bigamia 40enne si difende: “Non ero a conoscenza del primo matrimonio”
Cronaca / Muore di tumore a 47 anni, sull’epigrafe fa scrivere l’Iban della figlia: “Deve proseguire gli studi”
Cronaca / Grillo, attacco sul blog a G7 e Nato: “Una parata ideologica” per sparare contro Cina e Russia
Cronaca / Saman Abbas, spunta l’sms della madre: “Torna a casa, stiamo morendo, faremo come dici tu”
Cronaca / Luca Barbareschi: “Nessuna eredità ai miei figli, ho pagato loro università da 900mila euro. Ora devono cavarsela”