Coronavirus: le scuole chiudono, ma le maestre leggono le fiabe ai bambini su Facebook

La bella iniziativa arriva dal Piemonte: una fiaba al mattino e una al pomeriggio

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 2 Mar. 2020 alle 08:30
79

Coronavirus: scuole chiuse, le maestre raccontano le fiabe su Facebook

Le scuole chiudono a causa del Coronavirus, ma le maestre non si arrendono: due fiabe al giorno, una al mattino e una al pomeriggio in diretta Facebook, per coccolare i propri bambini.

A causa dell’emergenza sanitaria, l’asilo di Biella, in Piemonte, è stato chiuso ma le maestre della scuola dell’infanzia del quartiere Villaggio Sportivo hanno deciso di coccolare i loro bambini anche a distanza, utilizzando il supporto della tecnologia per leggere delle fiabe.

L’idea è piaciuta molto ai genitori, ma soprattutto ai bambini.

“Continueremo fino alla riapertura delle scuole”, ha dichiarato la referente del gruppo, Grazia Flessibile. “In osservanza a quanto verrà disposto dalle autorità, con una scaletta ben precisa: due videostorie al giorno, una al mattino e un’altra al pomeriggio”.


I video, pubblicati sulla pagina Facebook della scuola piemontese, hanno la firma di ogni maestra: oltre a Grazia Flessibile, le fiabe hanno la voce di Paola, Anna Verde, Paola, Michela, Anna Gamba, Daniela e Maura.

Leggi anche:

Con il Coronavirus è calato drasticamente l’inquinamento in Cina: le immagini della Nasa a confronto

Coronavirus, Luis Sepulveda contagiato, è ricoverato in un ospedale spagnolo: “Condizioni stabili nella gravità”

Coronavirus, rave party illegale nella notte in piena zona gialla: 300 giovani da tutto il nord Italia radunati

“Se mia madre non avesse violato i protocolli mio padre sarebbe morto a causa del Coronavirus”: Giovanna racconta il caos di Cremona al collasso

Donne, scienziate e precarie: le 3 ricercatrici del “Sacco” che hanno isolato il ceppo italiano del Coronavirus

79
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.