Sassari, barista distrugge il suo locale: “Costi troppo alti, grazie Coronavirus”

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 12 Mag. 2020 alle 16:57 Aggiornato il 12 Mag. 2020 alle 17:01
291

Sassari, barista distrugge suo locale: “Costi troppo alti, grazie Coronavirus”

Sta facendo il giro del web il video di un barista e pizzaiolo di Ploaghe, in provincia di Sassari, che distrugge il suo locale a causa delle difficoltà economiche legate all’emergenza Coronavirus. “Grazie Covid-19”, afferma Gian Mario Fenu, 59 anni, nel filmato che lui stesso ha caricato sulla sua pagina Facebook. L’uomo, da 29 anni, gestisce il Fanatic Pub Pizzeria di Ploaghe. Ma da quando ha chiuso i battenti a causa del lockdown, il barista ha avuto solo spese. Così alte da non permettergli di poter riaprire.

Proprio per questo motivo il commerciante ha deciso di sfogare la sua rabbia proprio sul suo locale. Con un martello, ha colpito ripetutamente il bancone, distruggendolo. Poi ha pubblicato il video sui social. Interpellato da L’Unione Sarda, Fenu ha tuttavia sottolineato che il suo gesto non voleva essere un messaggio di protesta contro il governo. “Non ce l’ho con nessuno e non voglio lanciare alcun segnale politico – ha dichiarato il barista – ma a causa del Covid non ce la facevo a sostenere i costi e allora ho deciso di abbattere la struttura. Molto semplice. Anzi, mi stupisce l’interesse che ha suscitato il mio video”.

Fenu, molto conosciuto nella zona, gestisce anche un altro locale, il Caffè San Pietro. “Quello però – ha assicurato -non ho intenzione di distruggerlo e magari mi potrò preparare al meglio ai campionati mondiali dei pizzaioli ai quali ho partecipato gli anni scorsi, ottenendo lusinghieri piazzamenti”.

Leggi anche:

1. La strategia della Svezia contro il Coronavirus non è quel che sembra / 2. Arcuri, dopo 3 mesi mancano ancora i reagenti per i tamponi: basta scaricare le colpe sui cittadini / 3. Massimo Galli a TPI: “La notte del paziente 1 ho sbagliato anche io”

4. Un grafico mostra quali paesi stanno avendo la meglio sul Coronavirus e quali no / 5. Reddito di emergenza da 400 a 800 euro, ecco come funziona e chi può richiederlo / 6. Apertura bar, ristoranti, parrucchieri e palestre: le date, regione per regione

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

291
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.