Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Fermo, professore muore in diretta davanti agli studenti durante una lezione a distanza

Immagine di copertina

Muore in diretta davanti ai suoi studenti

Stava tenendo una lezione in videoconferenza ai suoi allievi a Sant’Elpidio a Mare, in provincia di Fermo, come faceva ogni giorno dal 4 marzo scorso, da quando cioè le scuole sono state chiuse come previsto dalle misure di contenimento del Coronavirus. Ma mentre era collegato con i suoi studenti qualcosa è andato storto: l’insegnante ha iniziato a tossire, si è fermato per qualche istante, si è allontanato e non è tornato più.

È morto così Fabrizio Borgi, professore di 58 anni, stroncato da un infarto davanti ai suoi studenti, che hanno assistito disperati ai tentativi di rianimazione in diretta, perché il tablet con cui l’uomo stava tenendo la lezione era rimasto collegato. Ed erano stati proprio gli alunni a chiamare i soccorsi. All’inizio credevano che il professore si fosse allontanato solo per una telefonata o per sbrigare qualche faccenda domestica, ma dopo il silenzio prolungato si sono insospettiti e hanno chiamato l’ambulanza.

Davanti all’abitazione dell’insegnante, nel centro storico di Sant’Elpidio a Mare, sono arrivati l’ambulanza, una pattuglia dei carabinieri, due della polizia locale e un equipaggio dei vigili del fuoco. Ad aprire la porta una donna che stava effettuando le polizie di casa e che fino a quel momento non si era accorta di nulla. L’uomo ha lasciato la moglie e una figlia.

Leggi anche:

1.Coronavirus, l’annuncio premier Conte: “Chiuse scuole e università in tutta Italia fino a metà marzo” 2. Coronavirus, 80 studenti si laureano via Skype all’Università di Pavia 3. L’emergenza Coronavirus sta mostrando che la scuola favorisce i ricchi: il grande gap tra chi può e chi non può permettersi la didattica a distanza

4. Scuole chiuse, non tutti gli studenti esultano: “Senza metodi alternativi, maturità a rischio” 5. Coronavirus, e se la scuola si facesse online? Rischi e e opportunità  6. Il sindaco di Bari a TPI: “I miei video famosi? Io non vedo l’ora che i cittadini tornino a rimproverarmi per le buche”

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Genova, cade in mare con l’auto di servizio: morto dipendente dell’aeroporto
Cronaca / L’Aquila, la zia di Tommaso: “Non c’è colpa, né voglia di giustizia”
Cronaca / I genitori del piccolo Tommaso si dovevano sposare: “Non ci sarà nessun matrimonio”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Genova, cade in mare con l’auto di servizio: morto dipendente dell’aeroporto
Cronaca / L’Aquila, la zia di Tommaso: “Non c’è colpa, né voglia di giustizia”
Cronaca / I genitori del piccolo Tommaso si dovevano sposare: “Non ci sarà nessun matrimonio”
Cronaca / Riceve bolletta da 33mila euro, 75enne colpita da un malore: ora la prima vittoria in tribunale
Cronaca / L’Aquila, la conducente dell’auto: “Errore umano, marcia tolta inavvertitamente”
Cronaca / Benvenuti nella Kaliningrad italiana: così gli oligarchi russi si sono radicati in Toscana
Cronaca / “Giù le mani dagli alpini. Se siete lesbiche non rompete i co****ni”: insulti alla consigliera delle pari opportunità di Roma
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, Viola: “Potrebbe dipendere da un calo immunità collettiva”
Cronaca / Covid, 26.561 casi e 89 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'11,4%
Cronaca / La mamma del bimbo morto nell’incidente all’asilo: “Un dolore sovrumano, chiediamo silenzio”