Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Coronavirus, secondo uno studio in Italia ci sono oltre 100mila contagi

I dati ufficiali forniti dalla Protezione civile parlano di 31.506 casi, ma uno studio matematico spiega che in realtà i positivi al Covid-19 in tutto il Paese sono più del triplo

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 18 Mar. 2020 alle 14:02 Aggiornato il 18 Mar. 2020 alle 14:18
748
Immagine di copertina
Credits: ANSA/NICOLA FOSSELLA

Coronavirus, in Italia ci sarebbero in realtà centomila contagi: lo studio

I dati ufficiali, diramati ieri pomeriggio dalla Protezione civile, parlano di 26.062 contagi2.503 morti e 2.941 guariti, per un totale di 31.506 casi totali di Coronavirus in Italia. Eppure, secondo uno studio basato su stime matematiche, in realtà i contagiati nel nostro Paese potrebbero essere molti di più, addirittura centomila.

La pubblicazione è avvenuta sul sito medRxiv a firma Livio Fenga, dell’Istat. La grossa differenza tra il numero di contagi da Coronavirus dichiarati e quelli stimati sta nel fatto che lo studio calcola, in via statistica, anche tutti quegli infetti che sono asintomatici, oltre a coloro che sono in isolamento a casa, suddivisi regione per regione. Il risultato dà, fino al 12 marzo 2020 (quindi ormai una settimana fa), un totale di 105.789 infetti. Con ovviamente – come tutti i modelli matematici – un certo margine di errore.

Proprio per coprire tale margine, nello studio sono state fatte stime dei contagi da Coronavirus in Italia sia per eccesso che per difetto. Così, i positivi in tutto il nostro Paese sarebbero tra i 74.950 e i 105.789. Significativi anche i dati delle singole regioni, soprattutto le più colpite: in Lombardia tra i 37.744 e i 49.723 (contro i 12.095 annunciati ieri dalla Protezione civile), in Emilia Romagna tra i 10.980 e i 14.897 (3.404 secondo il bollettino reale), in Veneto tra gli 8.382 e i 12.028 (2.488 secondo i dati reali).

Di seguito, la tabella completa con i dati dello studio suddivisi per ogni regione e sotto gli ultimi dati reali forniti dalla Protezione civile:

coronavirus centomila contagi italia

Leggi anche:

1. Psicopandemia: la paura del coronavirus e gli effetti psicologici su tutti noi / 2. Nicola Porro: “Sono guarito dal Coronavirus. Ma è stata dura: alla sera finivo in stato semicomatoso” / 3. Maurizio a 38 anni è la più giovane vittima italiana. Il padre: “Lui era fragile, ma può colpire chiunque: restate a casa”

4. Medicina, la prima zona rossa dell’Emilia-Romagna: “La gente ha paura anche di gettare l’immondizia” / 5. In Sardegna un intero reparto è isolato, contagiati tutti i pazienti e medici: “Siamo rinchiusi qui da sabato” / 6. Il Veneto censisce i respiratori veterinari per possibile utilizzo umano

7. In Emilia-Romagna un’anziana è stata sepolta senza che nessuno avvisasse la famiglia / 8. Il report dell’Istituto Superiore di Sanità: “Solo 12 le persone decedute senza patologie pregresse”

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

748
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.