Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione civile di oggi, giovedì 16 aprile

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 16 Apr. 2020 alle 18:02 Aggiornato il 16 Apr. 2020 alle 18:19
67
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 16 aprile: morti, contagi, guariti

Il capo della Protezione civile Angelo Borrelli ha fornito anche oggi, giovedì 16 aprile 2020, nella consueta conferenza stampa delle ore 18 i dati relativi alla pandemia di Coronavirus in Italia contenuti nell’ultimo bollettino. Questi i nuovi dati aggiornati letti da Borrelli.

Il bilancio odierno è di 106.607 attualmente positivi (ieri erano 105.418, +1.189), 22.170 morti (ieri 21.645, +525) e 40.164 guariti (ieri 38.092, +2.072). Il numero dei casi totali ammonta dunque a 168.941 (ieri 165.155, +3.786). In isolamento domiciliare ci sono invece 76.778 persone (ieri 74.696, +2.082); in terapia intensiva ci sono oggi 2.936 pazienti (ieri 3.079, -143); i ricoverati con sintomi sono invece 26.893 (ieri 27.643, -750). I tamponi effettuati oggi sono stati 60.999 (ieri 43.715, quindi oggi più di 16mila tamponi in più). Tornano dunque a crescere i casi totali in più rispetto a ieri (oggi +3.786, ieri +2.667), ma ci sono anche stati molti più tamponi effettuati oggi. I morti, invece, ieri erano aumentati di 578, mentre oggi di 525. I guariti ieri erano aumentati di 962, oggi di 2.072. Continua, infine, il lento ma continuo calo dei pazienti in terapia intensiva (-143) e dei ricoveri in generale (-750).

Nella giornata di ieri, con 2.667 nuovi casi su 43.715 tamponi effettuati, si era parlato della percentuale più bassa dall’inizio della crisi (6,1 per cento). Quella percentuale, relativamente ai dati del bollettino di oggi sul Coronavirus, si è invece attestata sul 6,2 per cento. Anche se in termini assoluti i nuovi contagi sembrano molti di più (3.786), sono aumentati tantissimo anche i tamponi (60.999). Ecco perché la percentuale di tamponi positivi si è mantenuta pressoché identica. Il numero dei pazienti in terapia intensiva, invece, non era così basso dal 21 marzo.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche:

1. Il caso: a Torino ci sono centinaia di potenziali malati Covid di cui non si ha traccia / 2. Come funzioneranno i test sierologici per l’immunità / 3. Milano ha perso: così la città è stata travolta dall’onda lunga del virus (di Selvaggia Lucarelli)

4. Fontana ha paura di perdere consensi: per questo ha cambiato idea e ora vuole aprire tutto (di L. Telese) / 5. Coronavirus, morto lo scrittore cileno Luis Sepulveda / 6. Basta con la minimizzazione. La politica è responsabile di quanto è avvenuto in Lombardia

7. Fase 2, i criteri di Colao per le riaperture: ecco le condizioni per la fine del lockdown / 8. Lombardia, anche nella Fase 2 non verranno fatti tamponi a chi ha sintomi

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

67
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.