Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus, allerta per un nuovo focolaio a Enna dopo un matrimonio: 90 invitati in quarantena

Immagine di copertina
Credits: Pixabay

Coronavirus, allerta per focolaio a Enna dopo matrimonio: 90 in quarantena

Grande preoccupazione a Nicosia, in provincia di Enna, dove si rischia l’esplosione di un nuovo focolaio di Coronavirus: tutto è partito da un matrimonio, celebrato lo scorso sabato 25 luglio, dopo il quale ben 90 invitati sono finiti in quarantena obbligatoria. Il motivo? Una delle persone presenti alle nozze, un uomo originario di Caltanissetta ma che vive e lavora in Germania, ha manifestato i sintomi tipici dell’infezione da Coronavirus non appena rientrato a casa. Così è scattata la solita profilassi di questi casi: isolamento per tutti i contatti stretti che il contagiato ha avuto nei precedenti 15 giorni, tamponi a tappeto e verifiche su tutti gli invitati al matrimonio.

L’uomo ha iniziato a manifestare i sintomi del Covid-19 una volta rientrato in Germania e soprattutto dopo aver superato tutti i controlli del caso. Le condizioni del siciliano sono improvvisamente peggiorate, al punto che l’uomo è stato addirittura ricoverato in ospedale in via precauzionale. Nel frattempo, a Nicosia, anche una donna è risultata positiva al Coronavirus ed è stata ricoverata a Catania. Si tratta di una congiunta del contagiato, che però al momento è asintomatica. Le autorità sanitarie sono ancora al lavoro per ricostruire tutti i contatti che si sono verificati durante il matrimonio di Enna. Il sindaco del comune ennese, Luigi Bonelli, al momento esclude però nuove ordinanze restrittive per evitare il diffondersi del contagio. Ma l’allerta è molto alta in tutta la Regione Sicilia, visto che il bollettino degli ultimi giorni ha registrato un lieve aumento dei nuovi casi quotidiani nell’isola.

Leggi anche:

1. Lombardia: la Finanza ha trovato i 25mila camici non consegnati nella sede della Dama, l’azienda del cognato di Fontana / 2. Documenti del CTS, il governo non vuole renderli pubblici e fa ricorso contro il Tar. TPI chiede di vederli da mesi / 3. Intervista a Fauci: “L’Italia è un modello ma fate attenzione, il virus può tornare soprattutto al nord col freddo. Vaccino? A inizio 2021”

4. Negazionisti del Covid, c’era anche Cassese al convegno: “Le polemiche? Il trattato di Voltaire sulla tolleranza è del 1763” / 5. Caso camici in Lombardia, le incongruenze di Fontana: il conto in Svizzera non era “dormiente” / 6. Stato d’emergenza, il governo proroga fino al 15 ottobre: cosa cambia per i cittadini / 7. Coronavirus, nuove linee guida per la ripartenza: ok a discoteche, eventi e fiere

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Treviso, uccisa a coltellate mentre prendeva il sole: l’assassino si è costituito
Cronaca / Covid, oggi 951 nuovi casi e 30 morti: il bollettino del 23 giugno
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Treviso, uccisa a coltellate mentre prendeva il sole: l’assassino si è costituito
Cronaca / Covid, oggi 951 nuovi casi e 30 morti: il bollettino del 23 giugno
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Cronaca / Barbara D'Urso: "Ho paura, lo stalker è stato visto sotto casa mia"
Cronaca / Alessandra Mussolini a favore di adozioni gay e del ddl Zan: “Io e Luxuria ormai siamo amiche”
Cronaca / Consiglio di Stato annulla sentenza Tar e ordinanza sindaco: la produzione prosegue
Cronaca / I sandali, l’allarme dopo 9 ore e le tracce di sangue: cosa non torna nel ritrovamento di Nicola Tanturli
Cronaca / Perché c’è Spiderman alla messa del Papa
Cronaca / La madre di Nicola racconta la scelta di vita nei boschi: “Non volevo sfruttare né essere sfruttata”
Cronaca / “Appena ci ha visto si è messo a piangere”: le parole del giornalista che ha ritrovato Nicola