Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

“Giocava a un videogame di realtà virtuale”: l’ipotesi sulla morte del bambino precipitato dalla finestra ad Arezzo

Immagine di copertina

E’ morto precipitando dal terzo piano della sua abitazione di Arezzo Jacopo, bambino di soli otto anni figlio dell’ex calciatore della Fiorentina (serie B) Michele Bacis. Una tragedia che si è consumata lo scorso sabato nel centro storico del comune toscano, i cui abitanti hanno potuto sentire le urla dei genitori dopo che il piccolo è caduto giù e, nonostante il tempestivo arrivo dei soccorsi, purtroppo per lui non c’è stato niente da fare. Ad oggi le autorità che indagano su quanto avvenuto hanno formulato una prima ipotesi sulla morte del bambino. “Al momento della caduta stava giocando a un videogame di realtà virtuale”, ha affermato la polizia dopo aver controllato il tablet di Jacopo e aver trovato proprio uno di questi giochi rimasto aperto.

Come riportato da Ansa il bambino era alle prese con un gioco il cui obiettivo è salvare il pianeta Terra da un attacco alieno; un videogame in cui, in sostanza, si viene stimolati al combattimento. Jacopo, dunque, potrebbe essere caduto mentre simulava questa battaglia e il pm Roberto Rossi ha aperto un fascicolo – senza ipotesi di reato e senza indagati – per accertare quanto avvenuto e anche la pericolosità stessa del videogame. Il tablet, infatti, si trova ora nelle mani degli inquirenti.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Coronavirus, il direttore sanitario dello Spallanzani: “Sintomi più lievi, probabile riduzione della virulenza” / 2. Fase 2, aumentano i prezzi di bar, parrucchieri e alimentari. A Milano fino a 2 euro per un caffè / 3. De Magistris a TPI: “De Luca assurdo, Napoli riapre per ultima solo perché lui vuole mettersi in mostra”

4. Storia di un lombardo che vorrebbe tornare a vivere sapendo se è positivo / 5. Casi simil-Covid: “Rilevati pazienti con pochi sintomi, tamponi negativi e polmoniti interstiziali in corso” / 6. Ospedale in Fiera Milano, esposto dei Cobas in procura: “Ogni paziente è costato 840mila euro”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Allarme ragno violino a Roma. Le farmacie: tanti casi in poche ore
Cronaca / Alessia Pifferi, accusata dell’omicidio della figlia di 18 mesi: “Nessun disagio psichico, lei sempre consapevole”
Cronaca / Roma, la denuncia di uno studente di 22 anni: “Derubato, picchiato e violentato da tre persone in strada”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Allarme ragno violino a Roma. Le farmacie: tanti casi in poche ore
Cronaca / Alessia Pifferi, accusata dell’omicidio della figlia di 18 mesi: “Nessun disagio psichico, lei sempre consapevole”
Cronaca / Roma, la denuncia di uno studente di 22 anni: “Derubato, picchiato e violentato da tre persone in strada”
Cronaca / Firenze, rider di 26 anni morto contro un’auto. Nardella: “Abominevole, costretti a correre per pochi euro”
Cronaca / Roma, shock a San Basilio: violentata da fidanzato e cognato mentre la suocera le impedisce di fuggire
Cronaca / Roma, stupro alla Garbatella: si segue la pista del maniaco seriale
Cronaca / Studenti sotto assedio nelle università di Tehran, la lettera-appello ai rettori italiani di Pegah Moshir Pour
Cronaca / “Attacchi d’ira contro i domestici che non obbedivano”: le accuse dell’ex fidanzata di Gianluca Vacchi
Cronaca / Scopre di essere incinta e di avere un tumore lo stesso giorno: il dramma di Elisabetta, morta a 36 anni
Cronaca / Ragazza italiana arrestata in Iran. L’allarme del padre sui social