Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Serie A, c’è l’accordo tra club per taglio stipendi. AIC: “Proposta vergognosa”

Immagine di copertina

Serie A, c’è l’accordo tra club per taglio stipendi ai calciatori

L’assemblea della Lega Serie A ha approvato all’unanimità le linee guida sul taglio dei compensi a calciatori, allenatori e tesserati. La formula elaborata dal presidente Dal Pino e dall’ad De Siervo ha trovato l’ok dei club (esclusa la Juventus che ha già un accordo interno) come di rado accade su temi economicamente rilevanti.

L’intervento, dettato dall’emergenza Coronavirus, prevede una riduzione di un terzo della retribuzione totale annua lorda se non si riprenderà l’attività, e di un sesto se nei prossimi mesi si completerà la stagione. I club definiranno gli accordi con i tesserati.

La reazione dell’AIC

“Proposta vergognosa e irricevibile”. Così l’Assocalciatori, presieduta da Damiano Tommasi, ha bocciato la linea guida della Lega Serie A sul taglio agli stipendi. “È chiara l’indicazione che si vuol far pagare solo ai calciatori gli eventuali danni della crisi – le parole del vicepresidente, Umberto Calcagno -. L’unica parte rilevante del comunicato della Lega è l’inciso con cui si dice che le squadre dovranno negoziare le modifiche contrattuali con i singoli giocatori”.

Quando la ripresa?

Ma quando si tornerà a giocare? Sulla stagione in corso e sulla eventualità di portarla a termine, l’associazione dei 20 club di A si è espressa così: “La Lega Serie A sta seguendo l’evoluzione dello scenario in stretto coordinamento con la Uefa, la Figc e l’Eca. È stata confermata la volontà di portare a termine la stagione e di tornare a giocare, senza correre rischi, solo quando le condizioni sanitarie e le decisioni governative lo consentiranno”.

Ti potrebbe interessare
Sport / Napoli Cagliari streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Lazio Roma streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Roma Udinese streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Ti potrebbe interessare
Sport / Napoli Cagliari streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Lazio Roma streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Roma Udinese streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Messi o Ronaldo? L’algoritmo inglese svela chi è il più forte
Sport / Sampdoria Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Spezia Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Juventus Sampdoria streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Milan Venezia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Spezia Juventus streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Inter Atalanta streaming e diretta tv: dove vederla