Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Mondiali nuoto 2019, quarto posto per Margherita Panziera nei 200 dorso. Oro per Regan Smith

L’azzurra sfiora il podio

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 27 Lug. 2019 alle 14:36 Aggiornato il 27 Lug. 2019 alle 17:15
0
Immagine di copertina
Margherita Panziera

Margherita Panziera ha chiuso al quarto posto la finale dei 200 dorso ai Mondiali di nuoto di Gwangju, in Corea del Sud.

L’oro va alla statunitense Regan Smith, l’argento alla australiana Kaylee McKeown, il bronzo alla canadese Kylie Masse, che ha preceduto di soli cinque centesimi l’azzurra, che ha pagato una partenza non felice.

L’atleta veneta aveva chiuso le semifinali in 2’06″62 dopo la delusione dei 100 dorso in cui aveva fallito l’accesso alla finale.

Il programma completo delle gare

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUI CAMPIONATI  MONDIALI DI NUOTO 2019

Margherita Panziera

La nuotatrice di Montebelluna (TV), allenata a Roma da Gianluca Belfiore e tesserata Aniene, resta comunque la campionessa europea in carica nei 200 dorso.

Il prossimo obiettivo? Le Olimpiadi di Tokyo 2020 dove la Panziera, nuotatrice e dottoressa in economia all’università Luiss, tenterà l’impresa di vincere una medaglia dopo il 17esimo posto nelle batterie dei 200 dorso nell’ultima edizione, Rio 2016.

Mondiali nuoto 2019, Federica Pellegrini conquista l’oro nei 200 stile libero

Mondiali nuoto 2019, Gregorio Paltrinieri conquista l’oro negli 800 stile libero

Mondiali nuoto, il Settebello vola in finale contro la Spagna

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.