Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Olimpiadi: Bacosi argento nello skeet. Storico secondo posto dell’Italia nella staffetta 4X100 stile libero

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Olimpiadi, Bacosi argento nello skeet. Storico secondo posto per l’Italia nella staffetta 4X100 stile libero. Bronzo per Martinenghi | VIDEO

Dopo una finale avvincente, Diana Bacosi, campionessa olimpica a Rio, ha conquistato l’argento nella finale dello skeet (tiro a volo). L’azzurra è stata più volte vicina all’oro, ma alcuni errori negli ultimi tiri sono risultati fatali. A vincere è l’americana Amber English. Medaglia di bronzo per la cinese Meng Wei.

Una medaglia d’argento indimenticabile è arrivata nella notte italiana per la staffetta azzurra nella 4×100 stile libero alle Olimpiadi di Tokyo. Per la prima volta nella storia il quartetto italiano composto da Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo ha conquistato il secondo posto nella finale, battuto solo dagli Stati Uniti. Il tempo degli azzurri è di 3’10″11. Oro agli americani con 3’08”97. Bronzo all’Australia in 3’10”22.

Per il nuoto italiano è la seconda medaglia di una staffetta del nuoto dopo il bronzo della 4×200 stile libero di Massimiliano Rosolino, Filippo Magnini, Simone Cercato ed Emiliano Brembilla ad Atene 2004. Enorme la gioia del nostro quartetto: “Non ci sono parole, non so descrivere questo momento, abbiamo scritto una bella pagina della storia dello sport italiano”, le parole di Zazzeri. “Sono felicissimo di far parte di questo gruppo: siamo uniti, ci siamo abbracciati anche prima di partire, eravamo convintissimi di poter fare una grande gara”. “Siamo felicissimi, siamo stati veramente bravi, una grande staffetta -dice alla Rai Miressi – Siamo veramente contenti e felici di questo argento”.

“Sapevamo di avere una buona possibilità di medaglia – aggiunge Ceccon -. Ho fatto la scelta di fare entrambe le gare, dato che ero andato bene nel dorso non potevo che fare altrettanto in staffetta. L’argento olimpico non è una cosa da tutti i giorni”. “Per me – conclude Frigo – era impensabile soltanto tre anni fa essere qui e ora arriva addirittura una medaglia”.

Il nuoto azzurro oggi festeggia anche un’altra importante medaglia, vale a dire il bronzo di Nicolò Martinenghi nei 100 rana. L’atleta di Varese è terzo con il tempo di 58″33. L’oro è andato al britannico Adam Peaty in 57″37 e l’argento all’olandese Arno Kamminga i 58″00. Martinenghi riporta la rana sul podio olimpico ventuno anni dopo Sydney 2000, quando Domenico Fioravanti e Davide Rummolo conquistarono oro e argento. “Ancora non mi rendo conto di cosa sia successo – ha il nuotatore -. È una cascata di emozioni non ci credevo troppo prima della gara, ma ho cercato e voluto da tempo questa medaglia. Mi sono sognato gli ultimi 15 metri tante volte in allenamento. Favoloso”.

“Dedico questa medaglia al mio primo allenatore Franco che sta vivendo un periodo difficile. Sono emozioni forti, un giorno lo capirò ma ora sto su un’onda altissima e voglio surfarla fino alla fine. Ieri ho fatto fatica ad addormentarmi. Avevo tanti pensieri perché oggi riesco a capire le emozioni che hanno vissuto 21 anni fa Fioravanti e Rummolo. Ringrazio tantissimo anche il mio allenatore Marco Pedoja perché sapevamo entrambi da dove partivamo e quale era il nostro obiettivo”, aggiunge.

Ti potrebbe interessare
Sport / Milan Atletico Madrid streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Shakhtar Donetsk Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Mondiali di ciclismo: all’Italia è mancata soltanto la ciliegina sulla torta
Ti potrebbe interessare
Sport / Milan Atletico Madrid streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Shakhtar Donetsk Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Mondiali di ciclismo: all’Italia è mancata soltanto la ciliegina sulla torta
Sport / Fiorentina Napoli streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Napoli Cagliari streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Roma Empoli streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Lazio Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Torino Juventus streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Juventus Sampdoria streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Sassuolo Inter streaming e diretta tv: dove vederla