Me

Manchester City-Atalanta: chi sono i telecronisti Mediaset e Sky Sport della partita

Di Marco Nepi
Pubblicato il 22 Ott. 2019 alle 12:19
Immagine di copertina

Manchester City Atalanta: chi sono i telecronisti della sfida di Champions League

MANCHESTER CITY ATALANTA TELECRONISTI – Questa sera, 22 ottobre 2019, alle ore 21 Manchester City ed Atalanta si affrontano all’Etihad Stadium di Manchester per la terza giornata della fase a gironi dell’Uefa Champions League 2019 2020. La partita sarà trasmessa in chiaro, gratis, su Canale 5 e via satellite (necessario un abbonamento a pagamento) su Sky Sport.

Ma quali sono i telecronisti della partita tra il City di Guardiola e la Dea di Gasperini? Vediamo insieme chi racconterà la gara sia per Mediaset (Canale 5) sia per Sky (Sky Sport Arena e su Sky Sport 253):

MEDIASET

Alle ore 19.45 su Canale 20 va in onda “Pressing Champions League anteprima” con l’avvicinamento al calcio d’inizio con Giorgia Rossi, Christian Vieri e gli inviati Francesca Benvenuti e Massimo Veronelli. Alle 21 il calcio d’inizio della partita di Champions League la cui telecronaca è stata affidata a Pierluigi Pardo con il commento tecnico di Massimo Paganin.

SKY SPORT

La visione della partita tra Manchester City ed Atalanta sarà disponibile anche in 4K per i clienti Sky Q. La telecronaca sarà affidata a Fabio Caressa e al commento tecnico di Beppe Bergomi. A bordocampo: Gianluca Di Marzio.

Paolo Ciarravano seguirà la partita su Diretta Gol (canale 251).

Sky Sport coprirà la partita con una diretta a partire dalle ore 20,30. Poi alle 23, come sempre, ampio post partita in studio con commenti a caldo ed interviste ai protagonisti.

DOVE VEDERE LA PARTITA

Manchester City Atalanta: le probabili formazioni

Chi gioca? Ecco le probabili formazioni di Manchester City e Atalanta per la partita in programma stasera all’Etihad Stadium:

Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Cancelo, Fernandinho, Stones, Zinchenko; De Bruyne, Gundogan; Mahrez, Silva, Sterling; Aguero

All. Guardiola

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello; Castagne, Freuler, de Roon, Gosens; Gomez, Ilicic; Muriel

All. Gasperini

Dentro il Rojava, guerra di Siria