Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Formula 1, GP Austin 2019 (USA): Hamilton campione del mondo se…

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 3 Nov. 2019 alle 15:05
0
Immagine di copertina

Formula 1, GP Austin (USA) 2019: Hamilton campione del mondo se…

Ci siamo: oggi, domenica 3 novembre 2019, Lewis Hamilton potrebbe laurearsi campione del Mondo della Formula 1 per la sesta volta. Trionfo che lo renderebbe il secondo pilota nella storia della F1 a raggiungere questo traguardo dopo Michael Schumacher. Quante possibilità ha l’inglese di trionfare già oggi a Austin (Stati Uniti)? Quanti punti gli servono? Vediamolo insieme.

L’unico pilota ancora in lizza per il mondiale oltre ad Hamilton è il suo compagno di squadra alla Mercedes (già campione costruttori), Valtteri Bottas, attualmente indietro in classifica di 74 punti rispetto ad Hamilton.

Con 78 punti disponibili in totale nelle ultime tre gare della stagione 2019 di Formula 1, Bottas potrebbe vincere il mondiale solo nel caso in cui si aggiudichi tutte e tre le corse ancora in programma ed Hamilton non colga più di quattro punti in totale. Un’impresa praticamente impossibile.

Per ottenere la sesta iride in carriera negli Stati Uniti, Hamilton non deve fare molto. Se Bottas non dovesse vincere la gara, Hamilton sarebbe campione del mondo in ogni caso. Se invece il finlandese riuscisse ad ottenere il primo gradino del podio, ad Hamilton basterebbero un ottavo o un nono posto con giro veloce per assicurarsi la certezza matematica del titolo. Roba da ragazzi per uno come Lewis.

DOVE VEDERE IL GP DI AUSTIN 2019

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.