Cristiano Ronaldo, festa in famiglia nonostante il lockdown: è polemica | Video

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 20 Apr. 2020 alle 13:36 Aggiornato il 20 Apr. 2020 alle 13:37
89
Immagine di copertina

Cristiano Ronaldo, festa in famiglia nonostante il lockdown

Cristiano Ronaldo è finito ancora al centro delle polemiche. Dopo la passeggiata di qualche settimana fa per le strade di Funchal, il fuoriclasse della Juventus nella giornata di ieri, 19 aprile, ha festeggiato insieme a una ventina di persone il compleanno della nipote in una sala del ristorante di famiglia.

Tra i presenti – oltre a Georgina – anche mamma Dolores, ormai completamente ristabilita dall’ictus che l’aveva colpita all’inizio di marzo. Il tutto in barba all’emergenza Coronavirus in Portogallo. Il video della festa è stato pubblicato su Instagram dalla sorella Elma. Poco dopo è partita la polemica con tantissime persone che hanno attaccato il campione e la sua famiglia.

Zona rossa a pochi chilometri da Ronaldo

Intanto, come riportato alcuni giornali portoghesi, è stato scoperto un focolaio dell’infezione con una decina di casi a Camera do Lobos, una cittadina a ovest di Funchal, dove c’è la villa in cui si trovano CR7 e i suoi familiari. Le autorità locali hanno immediatamente disposto il cordone sanitario intorno a Camera dos Lobos, isolando i 18mila abitanti in attesa di capire l’entità del contagio e contenere la dimensione del focolaio. La villa di Cristiano Ronaldo dista appena venti chilometri dalla zona rossa.

89
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.