Sci, annullate le gare di Are per Coronavirus: Brignone vince Coppa del mondo

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 11 Mar. 2020 alle 18:45 Aggiornato il 11 Mar. 2020 alle 18:53
190
Immagine di copertina

Sci, annullate le gare di Are per Coronavirus: Brignone vince Coppa del mondo

La tappa di Coppa del Mondo femminile di Are è stata cancellata. La decisione è arrivata oggi dopo che è stato annunciato un caso di coronavirus tra le persone coinvolte nelle gare di sci. Lo ha comunicato il comitato organizzatore della tre giorni svedese, che prevedeva uno slalom parallelo giovedì, un gigante venerdì e uno slalom sabato.

Federica Brignone ha quindi vinto la Coppa del Mondo generale di sci alpino. Un traguardo storico: un’atleta italiana non aveva mai vinto il trofeo in 54 edizioni. La valdostana, leader della classifica generale con 1378 punti, ha preceduto la statunitense Mikaela Shiffrin (a 153 lunghezze di distacco) e la slovacca Petra Vlhova (a 189 punti di ritardo).

La stagione si chiude dopo 30 gare (su 41 previste). La Brignone ha vinto anche la Coppa di combinata e quella di gigante, mentre quella di slalom e quella di parallelo andranno a Petra Vlhova.

Sci maschile

Per sabato e domenica a Kranjska Gora sono confermati (al momento) un gigante e uno slalom che dovrebbero chiudere la stagione maschile, senza la presenza degli italiani dopo la decisione della Fisi di non partecipare per le misure stringenti del comitato organizzatore sloveno.

TUTTE LE NOTIZIE DI SPORT

190
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.