Me

Sci, torna la Coppa del Mondo: l’Italia punta su Paris e Goggia

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 21 Ott. 2019 alle 11:53 Aggiornato il 21 Ott. 2019 alle 11:54
Immagine di copertina

Coppa del Mondo di sci alpino: al via la nuova stagione

Torna il grande sci. Sabato 26 ottobre e domenica 27 parte, secondo tradizione dai 2.000 metri del ghiacciaio tirolese Rettenbach di Soelden, la stagione di coppa del mondo di sci alpino 2019/20. In programma lo slalom gigante donne e lo slalom gigante uomini.

Una stagione senza Mondiali o Olimpiadi ma non per questo meno importante. Tra le consuete tante gare italiane in calendario vi sarà il gran Finale di stagione a Cortina d’Ampezzo dal 16 al 22 marzo con ben otto gare tra uomini e donne in calendario e l’aggiunta di una prova a squadre per nazioni. Sarà un importante test delle piste ed organizzativo in vista dei Mondiali che Cortina ospiterà nel 2021 e in buona misura anche per le Olimpiadi del 2026. Anche nella prossima stagione l’Italia ospiterà, oltre a quelle delle Finali di Cortina, una quota importante di gare.

Per gli uomini gli appuntamenti sono il 20 e 21 dicembre in val Gardena con superG e discesa, il 22 e 23 dicembre in Alta Badia con gigante e gigante parallelo, il 28 e 29 dicembre a Bormio con discesa e combinata e poi l’8 gennaio 2020 lo slalom di Campiglio. Per le donne la prima tappa italiana sarà al Sestriere per il 18 e 19 gennaio 2020 con gigante e gigante parallelo.

DOVE VEDERE LE GARE

Poi il 29 febbraio e l’1 marzo a La Thuile ci saranno un SuperG ed una combinata. Tra le novità della prossima stagione, la Fis dopo vari tentennamenti ha deciso di puntare ancora non solo sullo slalom parallelo, con più spazio a quello gigante, ma anche sulla combinata, specialità che era data in via di estinzione: ne è venuto fuori un calendario fittissimo con ben 44 gare uomini e 42 donne. Proprio nella combinata ci sarà poi una novità tecnica modificando l’attuale formula che avvantaggia gli slalomisti rispetto ai velocisti. Dalla prossima stagione i primi trenta della prova veloce partiranno per primi nello stesso ordine anche nello slalom trovandosi così sotto gli sci nevi meno compromesse.

IL CALENDARIO FEMMINILE

IL CALENDARIO MASCHILE

Come nella passata stagione i due atleti di punta dell’Italia saranno dei velocisti: Dominik Paris e Sofia Goggia. Il tutto mentre In coppa non saranno al via dopo il loro ritiro tre grandi campioni come Lindsey Vonn, Marcel Hirscher e Aksel Svindal. In campo maschile – dove aveva dominato per ben 8 stagioni consecutive – l’assenza di Hirscher lascerà spazi aperti di successo a molti rivali. In campo femminile ci sarà invece con ogni probabilità una nuova stagione nel segno dello strapotere dell’americana Mikaeala Shiffrin decisa questa volta a tentare la conquista anche della coppa del mondo di discesa. Pronti a partire?