Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Il presidente del Real Madrid Florentino Perez: “Superlega subito o tra due anni il calcio sarà morto”

Immagine di copertina
Credit: EPA/ZIPI/ANSA

“Non è un campionato per ricchi, ma per salvare il calcio”. Così Florentino Perez, presidente del Real Madrid e della nuova Superlega europea, annunciata da 12 tra i maggiori club continentali, compresi JuventusMilan e Inter, risponde alle accuse di avidità lanciate alle big coinvolte nel progetto.

“Con la Superlega al posto della Champions potremo coprire le ingenti perdite dovute alla crisi”, ha spiegato il patron dei Blancos in un’intervista a Chiringuito tv. “La cosa attraente nel calcio è giocare tra grandi club, aumenta il valore per la televisione e si generano più ricavi. Quando non hai entrate all’infuori dei diritti televisivi, la soluzione è offrire gare più attraenti in cui i tifosi nel mondo possano vedere tutti i grandi club e siamo giunti alla conclusione che se invece di una Champions League facciamo una Super League, saremo in grado di coprire le perdite che abbiamo subito”.

Gravate da enormi debiti e da ingenti monte ingaggi e duramente colpite dalla pandemia di Covid-19, Juventus, Inter, Milan, Manchester United, Liverpool, Arsenal, Chelsea, Manchester City, Tottenham, Real Madrid, Barcellona e ​ Atletico Madrid prevedono di trarre imponenti vantaggi economici dalla fondazione della nuova Superlega.

Il patron dei tredici volte campioni d’Europa ha poi attribuito l’accelerazione del nuovo progetto alla crisi sanitaria, ammettendo che il nuovo torneo infrasettimanale ha a che fare per lo più con motivazioni economiche. “Il calcio deve evolvere come ogni cosa nella vita, adattandosi ai tempi in cui viviamo”, ha aggiunto il presidente e amministratore delegato della società immobiliare Grupo ACS. “Il calcio sta perdendo interesse, i diritti televisivi diminuiscono. Volevamo fare la Superlega, la pandemia ha reso tutto più urgente: ora nel calcio siamo tutti rovinati”.

Ma Florentino Perez ci tiene a sottolineare che “non sarà un campionato per ricchi, ma per salvare il calcio”. “Questa è una piramide“, ha rimarcato il presidente del Real Madrid. “Quando dico salvare il calcio è salvare tutti, in modo che per i prossimi 20 anni almeno si possa vivere sereni. La situazione è drammatica: i soldi ci sono per tutti, lo capiranno anche le altre squadre”.

Il nuovo formato della Champions League non basta, secondo il presidente del Real Madrid e della nuova Superlega, che ha scatenato l’ira dell’Uefa e dell’Associazione dei club europei (ECA), come delle federazioni nazionali: dalla Federcalcio inglese e dalla Premier League, alla Federcalcio spagnola reale (RFEF) e a LaLiga, fino alla Federcalcio italiana (FIGC) e alla Lega Serie A. “Arriverà nel 2024, dicono”, ha concluso Perez. “Ma noi nel 2024 siamo morti”.

Leggi anche: Calcio, nasce la Superlega: come e quando si giocherà e chi partecipa // La banca d’affari Jp Morgan: “Finanzieremo noi la Superlega del calcio” // Superlega: club pronti a fare un passo indietro se l’Uefa concederà maggiori introiti (di M. Antonellis) // La Superlega dei ricchi rischia di uccidere il calcio (di A.F. Ferrari)

Ti potrebbe interessare
Sport / Giro d’Italia 2021: un ungherese in rosa suggella una tappa ai confini della realtà
Sport / Lukaku, festa clandestina in hotel con Perisic, Hakimi e Young: multe per tutti
Sport / Giro d’Italia 2021, quinta tappa: la rivincita dello sprinter dagli occhi a mandorla nel giorno delle cadute eccellenti
Ti potrebbe interessare
Sport / Giro d’Italia 2021: un ungherese in rosa suggella una tappa ai confini della realtà
Sport / Lukaku, festa clandestina in hotel con Perisic, Hakimi e Young: multe per tutti
Sport / Giro d’Italia 2021, quinta tappa: la rivincita dello sprinter dagli occhi a mandorla nel giorno delle cadute eccellenti
Sport / Roma Lazio streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Milan Cagliari streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Juventus Inter streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Inter Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Torino Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Giro d’Italia 2021, quarta tappa: una rosa per il rosso
Sport / Fiorentina Napoli streaming e diretta tv: dove vederla