Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 09:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Il presidente dell’Uefa: “Agnelli? Mai visto uno mentire così, l’avidità è più forte dei valori”

Immagine di copertina
Il presidente dell'Uefa Aleksander Ceferin e il presidente della Juventus Andrea Agnelli

Il presidente dell’Uefa: “Agnelli? Mai visto uno mentire così, l’avidità è più forte dei valori”

Il presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin ha definito “serpi” il presidente della Juventus Andrea Agnelli e gli altri dirigenti dei club calcistici che nelle scorse ore hanno annunciato la creazione di una nuova Super Lega, che dovrebbe riunire alcune tra le squadre più ricche del continente.

“Potremmo essere stati ingenui nel non esserci resi conto di trovarci vicino a delle serpi. Adesso lo sappiamo. Presto ci saranno azioni legali”, ha detto oggi Ceferin dopo la riunione del Comitato esecutivo dell’Uefa, aggiungendo che “l’avidità è così forte che fa evaporare tutti i valori umani”.

In una nota diffusa poco dopo la mezzanotte del 19 aprile, 12 dei club più titolati e seguiti d’Europa hanno annunciato la creazione di una nuova lega di livello europeo, composta da 15 squadre permanenti e altre 5 selezionate in base a criteri non ancora definiti. Tra le squadre che hanno reso pubblica l’adesione alla Super Lega, 6 sono inglesi, 3 spagnole e 3 italiane.

L’annuncio, anticipato dal New York Times, ha scosso il mondo del calcio e ha suscitato condanne trasversali da parte di appassionati, addetti ai lavori ed esponenti politici. Tra questi, il primo ministro del Regno Unito, Boris Johnson, ha promesso di fare in modo che la proposta non proceda nel modo in cui è stata formulata attualmente.

Ceferin ha ribadito quanto già dichiarato in una nota pubblicata nel pomeriggio di ieri, in cui l’Uefa e le leghe nazionali di Inghilterra, Italia e Spagna hanno avvertito che i club e i giocatori che entreranno a far parte della Super League saranno esclusi dai campionati nazionali e dalle competizioni internazionali.

“La mia opinione è che al più presto [le squadre partecipanti] debbano essere bandite da tutte le nostre competizioni e i giocatori da tutte le nostre competizioni”, ha detto il presidente della Uefa, chiamando la proposta “vergognosa” ed “egoistica” e uno “sputo in faccia a tutti gli amanti del calcio”.

Anche la Fifa ieri ha condannato l’annuncio della Super Lega, in una nota dai toni meno duri rispetto a quello dell’Uefa. La Fifa ha detto di “disapprovare” della proposta di “una lega europea chiusa” ed esterna alle organizzazioni calcistiche internazionali, senza fare esplicitamente riferimento all’esclusione di giocatori o club dalle competizioni.

I club hanno dichiarato invece che intendono continuare a partecipare ai propri campionati nazionali. In una lettera ai presidenti di Uefa e Fifa hanno annunciato di aver avviato azioni legali per tutelare l’iniziativa, in cui la banca d’investimento JP Morgan ha promesso investimenti iniziali per 3,5 miliardi di euro.

L’accordo per la nuova Champions League

L’annuncio della Super Lega è arrivato due giorni dopo il raggiungimento di un accordo per l’espansione della Champions League a 36 squadre a partire dal 2024 tra l’Uefa e l’European Club Association (Eca), l’associazione dei club europei presieduta fino a ieri da Andrea Agnelli,.

“Andrea Agnelli è la delusione più grande di tutte, non ho mai visto una persona in grado di mentire così tante volte, così insistentemente come ha fatto lui. È incredibile”, ha detto Ceferin, a cui nel 2019 Agnelli ha chiesto di diventare padrino della figlia. Il presidente dell’Uefa ha dichiarato che nella mattinata di sabato Agnelli lo ha chiamato per confermargli il sostegno alle riforme per la Champions League aggiungendo che si sarebbero sentiti poco dopo, prima di spegnere il telefono. Nelle ultime ore il presidente della Juventus si è dimesso dalle cariche di presidente dell’Eca e di membro dell’esecutivo dell’Uefa, dopo aver assunto l’incarico di co-vicepresidente assieme Joel Glazer del Manchester United nella nuova lega, guidata dal presidente del Real Madrid Florentino Perez.

Ceferin ha anche attaccato l’amministratore delegato del Manchester United, Ed Woodward. “Giovedì sera mi ha chiamato dicendo che era molto soddisfatto e sosteneva pienamente le riforme e l’unica cosa di cui voleva parlare erano [le regole del fair play finanziario], quando ovviamente aveva già firmato qualcos’altro”, ha detto.

I piani per la nuova Champions League sono stati comunque approvati nella mattina di lunedì dal Comitato esecutivo dell’Uefa. In base al nuovo formato, dal 2024 il torneo dovrebbe avere quattro nuove squadre oltre alle 32 attuali e un girone unico al posto della fase a gironi.

La Super Lega

Secondo gli organizzatori, i partecipanti della Super Lega si sfideranno in due gironi da 10 squadre, con un girone di andata e di ritorno. Le prime tre di ciascun gruppo passeranno poi alla fase a eliminazione diretta, mentre quelle che finiscono in quarta e quinta posizione si sfideranno per gli ultimi due posti nei quarti di finale. Le partite della nuova Super Lega si dovrebbero tenere a metà settimana, a partire da agosto.

Negli scorsi mesi, la crisi dovuta alla pandemia di nuovo coronavirus ha duramente colpito le finanze di alcune delle squadre di calcio più note al mondo. Secondo il blog di calcio e finanza Swiss Ramble, nella stagione 2019/20 le 12 squadre che hanno proposto la Super Lega hanno perso quasi 1,4 miliardi di euro al lordo delle vendite dei giocatori, a fronte di debiti arrivati a 8,6 miliardi di euro.

Le 15 squadre “fondatrici” riceveranno all’iscrizione 200-300 milioni a squadra, per un totale di 3,5 miliardi di euro. Secondo il Financial Times, i club hanno accettato di corrispondere 264 milioni di euro ogni anno a JP Morgan per ripagare il debito, compresi interessi compresi tra il 2 e il 3 percento.

Le squadre che finora hanno annunciato l’adesione alla nuova lega sono Arsenal, Chelsea, Liverpool, Manchester City, Manchester United, Tottenham, Atletico Madrid, Barcellona, Real Madrid, Inter, Juventus e Milan, a cui se ne dovranno aggiungere altre tre. Alcune candidate come Porto e Borussia Dortmund si sono dette contrarie mentre altre il Bayern di Monaco ha detto di non essere parte dei piani per la nuova Lega, dopo che l’amministratore delegato Karl-Heinz Rummenigge, ha preso il posto di Agnelli alla presidenza dell’Eca.

Oggi Atalanta, Verona e Cagliari hanno chiesto l’esclusione dalla Serie A di Juventus, Inter e Milan.

Leggi anche: 1.Superlega: club pronti a fare un passo indietro se l’Uefa concederà maggiori introiti (di M. Antonellis) // 2.La Superlega dei ricchi rischia di uccidere il calcio (di A.F. Ferrari)  // 3. La banca d’affari Jp Morgan: “Finanzieremo noi la Superlega del calcio”

Ti potrebbe interessare
Sport / Milan Torino streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Bologna Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Napoli Legia Varsavia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Europa League
Ti potrebbe interessare
Sport / Milan Torino streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Bologna Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Napoli Legia Varsavia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Europa League
Sport / Lazio Marsiglia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Europa League
Sport / Bodo Glimt Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Conference League
Sport / Zenit San Pietroburgo Juventus streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Manchester United Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Porto Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Inter Sheriff streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Juventus Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A