Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Vite in fuga: cosa è successo nella quarta puntata, riassunto

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 6 Dic. 2020 alle 17:42
2
Immagine di copertina

Vite in fuga: cosa è successo nella terza puntata, riassunto

Cosa è successo nella quarta puntata di Vite in fuga, la nuova serie tv in onda su Rai 1? Lunedì 30 novembre 2020, nel primo episodio, abbiamo visto Casiraghi riuscire a procurare a Claudio un nuovo lavoro come guardia giurata per un’azienda di portavalori. In questo modo la famiglia Caruana è riuscita a trovare una nuova stabilità e una nuova armonia per la loro ”seconda vita”. Peccato, però, che dopo poco c’è stato un colpo di scena inatteso. I Caruana, convinti di poter sfuggire dal passato, hanno dovuto fare i conti con la realtà: una lettera ricattatoria che minaccia nuovamente la loro serenità. Qualcuno, infatti, ha scoperto le loro nuove identità…

Cosa è successo nel secondo episodio della quarta puntata di Vite in fuga? Le indagini di Serravalle sono arrivate ad una svolta importante. L’ispettrice ha scoperto che Gloria, l’amante segreta di Claudio, dopo aver ricevuto un’ingente somma di denaro non ha mai preso il volo per il Brasile che aveva già prenotato. La donna, quindi, sembra essere sparita nel nulla e si sono perse le tracce. Infine Ilaria ha iniziato ad avere dei sospetti al punto da temere che possa essere Gabriele la persona che li sta ricattando…

Streaming, tv e repliche

Abbiamo visto cosa è successo nella quarta puntata di Vite in fuga, ma dove vedere i vari episodi in diretta tv e live streaming? La serie tv, come detto, va in onda in chiaro (gratis) su Rai 1 (canale 1 o 501 del digitale terrestre) in prima serata. Sarà possibile seguirla anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.it. Sempre su RaiPlay, dopo la messa in onda, sarà possibile recuperare i vari episodi persi grazie alla funzione on demand.

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.