Covid ultime 24h
casi +18.916
deceduti +280
tamponi +323.047
terapie intensive +22

Tutti i soldi del mondo: trama, cast, storia vera e curiosità sul film

Di Marco Nepi
Pubblicato il 15 Mag. 2020 alle 17:50
2
Immagine di copertina

Tutti i soldi del mondo: trama, cast, storia vera e curiosità sul film

Questa sera, venerdì 15 maggio 2020, alle ore 21,20 su Rai 1 va in onda Tutti i soldi del mondo, film del 2017 diretto e co-prodotto da Ridley Scott, tratto dall’omonimo saggio di John Pearson. Il film racconta di un celebre fatto di cronaca degli anni settanta, ovvero il sequestro di John Paul Getty III, nipote dell’allora uomo più ricco del mondo, avvenuto a Roma nel 1973. Ma qual è la trama del film Tutti i soldi del mondo? E il cast completo? Di seguito tutte le informazioni nel dettaglio.

Trama – Storia vera

Il 10 luglio 1973, a Roma, alcuni membri della ‘ndrangheta rapiscono il sedicenne John Paul Getty III. Il loro obiettivo è ottenere un lauto riscatto da parte del nonno del ragazzo, il noto magnate dell’industria petrolifera nonché uomo più ricco del mondo J. Paul Getty. Il miliardario lascia tuttavia la stampa ed i rapitori stupefatti quando si rifiuta categoricamente di pagare la somma pattuita, anche se questo potrebbe significare la morte del nipote. Per Gail Harris, madre del ragazzo ed ex nuora di Getty, inizia così una lotta contro il tempo per salvare il figlio da morte certa.

Location

Dove è stato girato il film Tutti i soldi del mondo? Le riprese principali del film sono cominciate nel maggio del 2017 a Roma, con Dariusz Wolski come direttore della fotografia. Nel luglio dello stesso anno è stato allestito un gigantesco set in piazza Navona, che ricrea la piazza durante gli anni settanta, scelta come location del rapimento di Getty III. Sempre a luglio, si sono tenute delle riprese nella casa di campagna inglese Elveden Hall, nel Suffolk, utilizzata come location di alcuni flashback ambientati in Marocco. Le riprese si sono concluse nell’agosto del 2017. Spacey, che ha girato le sue scene in soli dieci giorni circa, si è dovuto sottoporre giornalmente a cinque ore di trucco prostetico per assomigliare all’ottantenne J. Paul Getty.

Curiosità e polemiche

Nei mesi di ottobre e novembre del 2017, durante la post-produzione del film, Spacey si è ritrovato al centro di uno scandalo nato dalle accuse di molestie sessuali mosse nei suoi confronti. Scott e l’Imperative Entertainment hanno dunque cancellato l’anteprima del film, prevista per la chiusura dell’AFI Fest il 16 novembre, così come la campagna promozionale del film in vista dei premi Oscar 2018.

I vertici della Imperative e della Sony hanno poi deciso di rimuovere Spacey dal film in fase di montaggio e sostituire quest’ultimo con un altro attore attraverso una sessione di riprese aggiuntive. Gli autori della proposta, inizialmente accolta con scetticismo dalla casa di produzione, sono stati il regista Ridley Scott e due dei produttori del film, Dan Friedkin e Bradley Thomas. Come sostituto di Spacey, Scott si è rivolto subito a Christopher Plummer, che, secondo una dichiarazione rilasciata dal regista dopo l’avvenimento, era stato la sua prima scelta per il ruolo, prima che la Sony lo spingesse ad assumere un interprete maggiormente “commerciale”.

Le riprese aggiuntive sono cominciate il 20 novembre 2017 e si sono tenute a Roma e Londra, per un costo aggiuntivo di 10 milioni di dollari, un quarto del budget originale. Le riprese aggiuntive sono terminate il 29 novembre, meno di un mese prima dell’uscita del film.

Errori

Nel dettaglio dei costumi è presente un errore temporale sulle divise dei carabinieri: nel film si vedono già le divise estive nere che vennero adottate solamente dal 1987 in poi. Prima di questa data il colore delle divise estive era ancora il cachi. Inoltre il furgone su cui viene caricato Paul Getty dopo il rapimento attraversa il casello autostradale senza fermarsi, come fosse dotato di Telepass, dispositivo introdotto solo due decenni dopo.

Tutti i soldi del mondo: il cast completo

Di seguito il cast completo del film Tutti i soldi del mondo in onda oggi su Rai 1:

  • Michelle Williams: Abigail “Gail” Harris
  • Christopher Plummer: Jean Paul Getty
  • Mark Wahlberg: Fletcher Chace
  • Charlie Plummer: John Paul Getty III
  • Romain Duris: Cinquanta
  • Marco Leonardi: Saverio Mammoliti
  • Timothy Hutton: Oswald Hinge
  • Andrew Buchan: John Paul Getty Jr.
  • Giuseppe Bonifati: Giovanni Iacovoni
  • Maurizio Lombardi: Il Dottore
  • Andrea Piedimonte: Corvo
  • Nicolas Vaporidis: Il Tamia “Chipmunk”

tutti i soldi del mondo trama cast

Streaming e tv: dove vedere il film

Dove vedere Tutti i soldi del mondi in tv e live streaming? Il film, come detto, va in onda oggi – venerdì 15 maggio 2020 – alle ore 21,20 su Rai 1. Sarà possibile seguirlo anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita (previa registrazione mail o social) RaiPlay.it.

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.