Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

The new Pope: la nuova serie di Sorrentino su Sky dal 10 gennaio

Nel cast, oltre a Jude Law, anche John Malkovich nei panni di un nuovo pontefice

Di Antonio Scali
Pubblicato il 26 Nov. 2019 alle 19:08 Aggiornato il 26 Nov. 2019 alle 19:08
0

The new Pope quando inizia: la nuova serie di Sorrentino su Sky con Jude Law e John Malkovich

Quando inizia The new Pope? Finalmente abbiamo una data: la nuova serie di Paolo Sorrentino con Jude Law e John Malkovich andrà in onda in esclusiva su Sky a partire dal 10 gennaio 2020. Si tratta della seconda stagione della serie originale Sky-Hbo-Canal+, dopo il grande successo di The Young Pope.

Nel cast di questa nuova serie fanno parte attori già apprezzati nel corso della prima stagione, a cominciare da Jude Law, insieme a Silvio OrlandoJavier CámaraCécile de FranceLudivine Sagnier e Maurizio Lombardi. Tra le new entry, invece, grande attesa per l’esordio di John Malkovich, oltre a Henry GoodmanUlrich Thomsen, Mark IvanirYuliya SnigirMassimo Ghini e le guest star Sharon Stone e Marilyn Manson.

Insomma, per quanti si chiedono quando inizia The New Pope, la risposta è ufficiale: bisogna aspettare il 10 gennaio prossimo. La serie riparte da dove era termina la precedente stagione. Il giovane Papa interpretato da Jude Law è in coma, per cui ne viene eletto uno nuovo, che si fa chiamare Francesco II.

L’uomo vuole donare tutti i beni della Chiesa ai poveri, ma dopo pochi giorni muore per infarto. I cardinali Voiello e Gutierrez partono allora per l’Inghilterra per convincere Sir John Brannox (John Malkovich) a diventare il nuovo Papa, Giovanni Paolo III. L’uomo sembra perfetto per il ruolo di Papa, ma nasconde alcuni segreti e fragilità e capisce subito che sarà difficile far dimenticare il suo predecessore.

Nel frattempo, però, il personaggio interpretato da Jude Law in The new Pope si risveglia dal coma, e quindi i due papi dovranno sopportare una difficile convivenza all’interno del Vaticano. Nel primo trailer, diffuso in occasione della Mostra del Cinema di Venezia, abbiamo intravisto un Jude Law in uno striminzito costume da bagno camminare lungo la battigia, una sequenza girata proprio a Venezia. Secondo Jude Law, come dichiarato in un’intervista, il motivo è semplice: “La mia teoria è che la vita è breve e quindi dobbiamo stare soltanto nei posti belli. La scena in spiaggia però l’abbiamo girata ad aprile: l’acqua allora era fredda e il Lido appariva meno attraente rispetto ad ora”.

The new Pope, il trailer ufficiale

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.