Me
HomeSpettacoliTV

Sanremo 2020, Amadeus rivela il conduttore dell’Altro Festival: è Nicola Savino

Ospite da Fiorello a VivaRaiplay, il conduttore di Sanremo 2020 ha annunciato che Savino tornerà in casa Rai

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 5 Dic. 2019 alle 21:31 Aggiornato il 6 Dic. 2019 alle 10:54
Immagine di copertina

Sanremo 2020, Nicola Savino conduce Altro Festival: l’annuncio da Fiorello

Amadeus, ospite da Fiorello a VivaRaiplay, ha comunicato in anteprima assoluta chi sarà il conduttore dell’Altro festival (una versione rinnovata del classico dopofestival).

A condurre lo show che va in onda dopo Sanremo sarà Nicola Savino, che ha già guidato il Dopofestival nel 2016 e nel 2017 insieme alla Gialappa’s Band.

Il Festival di Sanremo 2020 andrà in onda dal 4 all’8 febbraio e quest’anno, al posto del tradizionale Dopo Festival, arriva L’Altro Festival, una rivoluzione nel servizio pubblico che segue l’esempio di Viva Raiplay.

“Sarà una cosa piratesca, libera, dove non tutti potranno entrare”, ha dichiarato Amadeus.

Ma cosa significa? Significa che L’altro festival sarà disponibile esclusivamente in streaming su RaiPlay.

Il regolamento della nuova edizione del Festival di Sanremo

Sanremo 2020, Altro Festival in onda solo su RaiPlay

“Sono due mondi che devono coesistere. La tradizione e l’innovazione, in questo caso una delle innovazioni era fare il DopoFestival su Raiplay. Da un lato abbiamo il teatro Ariston e contemporaneamente l’Altro Festival con un linguaggio più vicino al web e ai giovani”, ha spiegato Amadeus.

A chiamare Savino per la conduzione dell’Altro Festival è stato proprio Amadeus: “Non gli ho fatto neanche finire la frase e ho detto sì”, ha spiegato Savino, attualmente alla conduzione de Le Iene Show con Alessia Marcuzz e, non a caso, ha puntualizzato: “anche se per essere qui ho dovuto chiedere il permesso a Mediaset… sono un conflitto d’interesse vivente”.

I cantanti che parteciperanno a questa nuova edizione di Sanremo saranno annunciati il 6 gennaio, durante una puntata speciale de I soliti ignoti su Rai 1.

Sanremo 2020, ci sarà Fiorello?

Lo showman non ne ha fatto mistero: tornerà sul palco dell’Ariston. “Ad Amadeus ho chiesto di lasciarmi tranquillo fino al 20 dicembre e poi ragioniamo su quello che possiamo fare. Ma che io vada a Sanremo è sicuro, ce lo siamo detti 35 anni fa a Milano. Ci mancherebbe. Probabilmente verrà anche Jovanotti, sarebbe carino fare una cosa a tre”, ha dichiarato Fiorello.