Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

Quanto guadagna Gerry Scotti: stipendio e patrimonio

Di Redazione TPI
Pubblicato il 6 Mag. 2020 alle 14:38 Aggiornato il 18 Mag. 2020 alle 17:24
5
Immagine di copertina

Quanto guadagna Gerry Scotti: stipendio e patrimonio

Quanto guadagna Gerry Scotti? Da decenni tantissimi italiani si fanno questa domanda quando vedono uno dei più importanti presentatori tv di Mediaset in onda su Canale 5. Chi vuol essere miliardario?, The Money Drop, Caduta libera e Striscia la Notizia, sono solo alcuni dei programmi di successo condotti dal bravo e simpatico presentatore. Successi che vanno avanti da decenni (ad esempio come non citare Passa parola) e che negli anni hanno fruttato un bel guadagno al conduttore. Ma quanto guadagna Gerry Scotti? Vediamolo insieme.

Gerry Scotti è una delle punte di diamante di Mediaset con Maria De Filippi e Paolo Bonolis. Il suo “stipendio”, secondo quanto riportato di recente da tante testate, per quel che riguarda la parte fissa, si aggira intorno ai 10 milioni di euro all’anno. Cifra a cui vanno sommati poi eventuali guadagni extra: ad esempio pubblicità e altre attività.

Abbiamo visto quanto guadagna Gerry Scotti grazie alla tv ma va ricordato che il simpatico e bravo conduttore durante la sua carriera non si è cimentato solo nella conduzione televisiva. Gerry ha fatto (e fa ancora) anche altro. Classe 1956, con un passato in politica, Gerry Scotti ha fatto l’attore e conduttore radiofonico in forza alla sua passione per la musica. In passato, infatti, ha lavorato per Radio Milano International, per Radio DeeJay e per Radio R101. In accordo con i dati al 2019, Gerry Scotti sulle reti Mediaset ha all’attivo circa 700 prime serate alle quali si aggiungono oltre 8000 puntate di programmi in day time. Insomma, una lunga e bella carriera dove Gerry ha dimostrato di meritarsi tutti i soldi guadagnati fino all’ultimo centesimo. E Mediaset lo sa bene.

5
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.