Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Nero a metà 2: cosa è successo nella puntata di giovedì 24 settembre

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 28 Set. 2020 alle 17:28
0
Immagine di copertina

Nero a metà 2: cosa è successo nell’ultima puntata, riassunto

Cosa è successo nella terza puntata di Nero a metà 2, trasmessa lo scorso giovedì 24 settembre? Nel primo episodio, dal titolo “Quello che resta”, sono stati ritrovati dei vestiti in un cortile di una scuola, accompagnati da una scritta. Gli abiti appartenevano a un ragazzo scomparso. Ascoltando gli studenti si è scoperto che il giovane era vittima di bullismo. Nel secondo episodio di Nero a metà 2, dal titolo “Qualcosa di troppo”, un accumulatore seriale è stato ucciso nel suo appartamento. Per risolvere il caso è risultato fondamentale il contributo della psicologa che seguiva da tempo il disturbo dell’uomo. Tra lei, Monica Porta, e Malik è scattato un feeling immediato, non solo lavorativo… Il proseguimento delle indagini, ha poi scagionato definitivamente Muzo dimostrando che Olga e Paolo sono stati uccisi dalla stessa persona…

Quante puntate

Abbiamo visto cosa è successo nella terza puntata di Nero a metà 2, ma quante puntate sono previste per la seconda stagione? Per la seconda stagione della fortunata serie tv con Claudio Amendola sono previste sei puntate da due episodi ciascuna per un totale di dodici episodi. Il primo andrà in onda giovedì 10 settembre 2020; l’ultimo – salvo cambi di programmazione – giovedì 8 ottobre 2020:

  • Prima puntata (episodi 1 e 2): giovedì 10 settembre 2020, Rai 1 TRASMESSA
  • Seconda puntata (episodi 3 e 4): giovedì 17 settembre 2020, Rai 1 TRASMESSA
  • Terza puntata (episodi 5 e 6): giovedì 24 settembre 2020, Rai 1 TRASMESSA
  • Quarta puntata (episodi 7 e 8): lunedì 28 settembre 2020, Rai 1 OGGI
  • Quinta puntata (episodi 9 e 10): giovedì 1 ottobre 2020, Rai 1
  • Sesta puntata (episodi 11 e 12): giovedì 8 ottobre 2020, Rai 1

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.