Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Sanremo 2022, la Giuria Demoscopica 1000: cosa è e come funziona

Immagine di copertina

Giuria Demoscopica 1000 Sanremo 2022: cosa è e come funziona

Una delle novità del Festival di Sanremo 2022 è la Giuria Demoscopica 1000, una delle giuria chiamate a votare le 25 canzoni di questa 72esima edizione, insieme a quella della Sala Stampa (carta stampata, radio e tv, Web) e la conferma del televoto. Un cambio di regolamento voluto dal direttore artistico di Sanremo, per il terzo anno alla guida del Festival. Ma che cos’è e come funziona la Giuria Demoscopica 1000? Si tratta di una giuria composta da mille componenti selezionati secondo equilibrati criteri di età e di provenienza geografica, che voteranno da remoto con una app dedicata. Ma vediamo quando votano le varie giurie e il regolamento delle cinque serate del Festival.

Come e quando si vota: regolamento

Lo svolgimento delle serate prevede che martedì 1 e mercoledì 2 febbraio vengano eseguite 12 (e 13) canzoni in gara da parte dei rispettivi Artisti e che verranno votate, in maniera disgiunta, dalle 3 componenti di voto della giuria della stampa, tv, radio e web. Il peso percentuale sul risultato complessivo della votazione sarà così ripartito: giuria della carta stampata e tv 33%; giuria del web 33%; giuria delle radio 34%. Dopo la votazione verrà stilata una classifica delle 12 canzoni/artisti eseguite in ciascuna delle due serate.

Nella terza serata, giovedì 3 febbraio, i 25 artisti proporranno le 25 canzoni in gara che saranno votate dal pubblico attraverso il televoto e dalla giuria “Demoscopica 1000”, ciascuna con un peso del 50% sul risultato complessivo. La media tra le percentuali complessive di voto ottenute dalle canzoni/artisti nella serata e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 25 canzoni/Artisti in gara.

Nella serata “Cover” di venerdì 4 febbraio l’esibizione di ognuno dei 25 artisti in gara sarà votata da tutte le giurie con un peso percentuale del 34% per il televoto; del 33% per la giuria della sala stampa, tv, radio e web; e del 33% per la Giuria Demoscopica 1000″. La media tra le percentuali complessive di voto ottenute dagli artisti nella serata e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 25 canzoni/artisti in gara.

Nella serata finale, infine, le 25 canzoni in gara verranno votate dal pubblico attraverso il televoto e la media tra le percentuali di voto ottenute nella serata e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 25 canzoni/artisti. Quindi le prime tre canzoni in classifica saranno riproposte attraverso l’esecuzione dal vivo o attraverso registrazione audio-video, e in questa fase le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione del pubblico con il televoto (peso 34%), la giuria della stampa, tv, radio e web (peso 33%) e la Giuria Demoscopica 1000, con il restante peso del 33%. A quel punto la canzone/artista con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione verrà proclamata Vincitrice di Sanremo 2022.

Giuria Demoscopica 1000: cosa significa

Il significato del termine demoscopico deriva dal sostantivo demoscopia, che significa “indagine statistica dell’opinione pubblica”. L’aggettivo derivato ha quindi a che fare con l’osservazione di un fenomeno da parte dell’opinione pubblica. In questo caso, la giuria demoscopica è composta da 300 persone, abituali fruitori di musica, che, attraverso un’applicazione gestita da un’azienda specializzata, potranno dare i loro voti alle canzoni in gara.

Come partecipare

Il campione scelto per formare la giuria demoscopica 1000 al Festival di Sanremo 2022 è estremamente vario. L’azienda incaricata dalla Rai ha scelto tra appassionati e fruitori di musica, abituali consumatori e acquirenti di dischi e concerti. La provenienza dei partecipanti è eterogenea, con rappresentanti da ogni parte d’Italia e, in modo paritario, di entrambi i sessi. Si è cercato, inoltre, di coinvolgere individui di età differenti: dai giovani ai meno giovani.

Ti potrebbe interessare
TV / Le regole della pazzia: quello che bisogna sapere del film su Rai 2
TV / Mrs Doubtfire – Mammo per sempre: trama, cast e streaming del film su Italia 1
TV / Sapiens – Un solo pianeta: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 28 maggio
Ti potrebbe interessare
TV / Le regole della pazzia: quello che bisogna sapere del film su Rai 2
TV / Mrs Doubtfire – Mammo per sempre: trama, cast e streaming del film su Italia 1
TV / Sapiens – Un solo pianeta: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 28 maggio
TV / Banana Joe: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Se Dio vuole: trama, cast e streaming del film
TV / Tutti in piedi: tutto quello che sappiamo sul film su Rai 1
TV / Tutti in piedi streaming e diretta tv: dove vedere il film
TV / Tutti in piedi: il cast del film
TV / Verissimo, gli ospiti e le anticipazioni della puntata in onda oggi, sabato 28 maggio 2022
TV / Ascolti tv venerdì 27 maggio: Domenica In Show, L’isola dei Famosi, Bombshell