Covid ultime 24h
casi +23.641
deceduti +307
tamponi +355.024
terapie intensive +46

Chi è Emanuele Cimadoro, la recluta de La Caserma

Di Marco Nepi
Pubblicato il 3 Feb. 2021 alle 17:58
0
Immagine di copertina

Chi è Emanuele Cimadoro, la recluta de La Caserma

Chi è Emanuele Cimadoro, la recluta (concorrente) de La Caserma, il docu-reality in onda su Rai 2? Il ragazzo è uno studente ventunenne di Fino Mornasco (CO). Si definisce attivo, esuberante, indisciplinato cronico, amante degli scherzi e del tessere nuove relazioni. Odia le sveglie. Partecipa al reality di Rai 2 perché gli piacerebbe dimostrare alle persone che non hanno creduto in lui di valere.

Emanuele Cimadono frequenta la IATH Academy; è nato il 15 luglio; ha due cani; ha praticato tiro con l’arco. Al momento dell’annuncio nelle storie Instagram ha ammesso di essere molto emozionato: “Raga, ve lo giuro: non ci sto dentro. Sto stra in aria. Sto continuando a camminare intorno in taverna. Sono stra emozionato. Mi sento tipo una tredicenne che ha appena parlato con crush”.

Regole

Abbiamo visto chi è la recluta Emanuele Cimadoro, ma quali sono le regole de La Caserma? Le regole da seguire sono poche. Le “reclute” dovranno svegliarsi al suono della tromba e andare a dormire al “suono del silenzio”, alle ore 23. Al massimo dovranno svolgere il “cubo”, ovvero un particolare sistema per rifare il letto. Agli istruttori i concorrenti dovranno rivolgersi sempre con la frase “comandi recluta nome congome”. Prima di parlare davanti a loro, dovranno sempre chiedere il permesso. Non potranno vestire abiti civili, ma dovranno indossare (e rispettare) la divisa militare. Inoltre dovranno sottoporsi al taglio dei capelli.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.