Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Super Bowl 2019: ecco il video integrale dell’Halftime Show con i Maroon 5

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 4 Feb. 2019 alle 07:47 Aggiornato il 4 Feb. 2019 alle 10:59
0
Immagine di copertina

Super Bowl 2019 Halftime Show | Maroon 5 | Intervallo | NFL | VIDEO

SUPER BOWL 2019 HALFTIME SHOW – Come ogni Super Bowl che si rispetti, anche nel 2019 all’intervallo è andato in scena l'”Halftime Show”, lo spettacolo musicale che ha intrattenuto i milioni di telespettatori sparsi per gli Stati Uniti e per il mondo tra il primo e il secondo tempo della finalissima della NFL, la lega americana di Football, giocata dai New England Patriots e i Los Angeles Rams (13-3 il risultato finale).

> QUI IL VIDEO INTEGRALE DELL’HALFTIME SHOW

Protagonisti assoluti i Maroon Five, il rapper (nonché compagno di Kylie Jenner) Travis Scott e Big Boi, quest’ultimo famoso anche per far parte degli OutKast.

Gli artisti si sono alternati sul palco che è stato montato a tempo di record (come tradizione vuole) al centro del campo quando le due squadre che si si stavano giocando il titolo di campione nazionale, sono tornate negli spogliatoi al termine della prima parte di partita.

Una bella soddisfazione in particolare per i Maroon Five che si sarebbero dovuti esibire all’Halftime Show già nel 2015. All’epoca la cosa però non andò in porto e al loro posto sì esibì una stratosferica Katy Perry.

I Maroon 5 hanno quindi, più che degnamente, raccolto il testimone di Justin Timberlake, ultimo in ordine di tempo a essersi esibito nell’intervallo della partita più famosa del mondo seguita in diretta da circa 100 milioni di americani.

Super Bowl 2019 | Come è andata la partita

Il Super Bowl 2019 è dei New Englad Patriots. Al Mercedes Benz Stadium di Atlanta, la squadra di Boston guidata da un leggendario Tom Brady, al termine di una gara non spettacolare ma molto combattuta, vince la finalissima della NFL, battendo i LA Rams 13-3 e conquistando il sesto Vince Lombardi Trophy della propria storia.

Ennesima impresa quindi per il 41enne Brady. Il QB dei Patriots ha alzato infatti il sesto (su nove giocati) Super Bowl della propria, incredibile, carriera. Con questo successo Boston vola in testa all’albo d’oro con sei vittorie insieme ai Pittsburgh Steelers.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.