Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Oscar 2019: tutto quello che c’è da sapere sull’Academy

Immagine di copertina

Oscar 2019 Academy | Cos’è | Storia | Come funziona | Premi | Premiazione

OSCAR 2019 ACADEMY – L’Academy, è un organizzazione nota in tutto il mondo perché ogni anno ha il compito di assegnare i premi Oscar.

Composta da circa 6000 membri, quasi tutti professionisti americani del mondo del cinema, il suo nome completo è Academy of Motion Picture Arts and Sciences, in sigla A.M.P.A.S.

Fondata l’11 maggio 1927 in California, la sua sede si trova al 8949 Wilshire Boulevard, a Beverly Hills. L’attuale presidente è John Bailey.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SUGLI OSCAR 2019

Oscar 2019 Academy | Storia

L’idea di fondare l’accademia venne per primo a Louis B. Mayer, il dispotico capo della celebre Metro-Goldwyn Mayer, con l’idea di creare un’organizzazione dedicata alla mediazione di controversie lavorative nel settore cinematografico.

La prima riunione ufficiale dell’Academy si è tenuta il 6 maggio 1927, mentre la prima riunione organizzativa si è tenuta l’11 maggio. 36 i fondatori, scelti dal mondo della cinematografia, tra attori, registi, sceneggiatori, tecnici e produttori.

Nel 1928, il Consiglio di Amministrazione dell’Academy approvò un elenco di 12 Awards of Merit for distinctive achievement (“Premi al Merito per contributi eccezionali”), stabilendo le procedure di nomina, voto e selezione dei vincitori.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUL REGOLAMENTO DEGLI OSCAR

Questi premi rappresentano a tutti gli effetti gli antenati dei moderni Oscar, e furono consegnati per la prima volta il 16 maggio 1929, davanti a una platea di sole 270 persone.

L’anno seguente i membri dell’Academy fondarono la prima scuola di cinema americana.

> QUI TUTTE LE NOMINATION AGLI OSCAR 2019

Oscar 2019 Academy | Come funziona

L’appartenenza all’Academy è suddivisa in diciassette rami, ciascuno dei quali rappresenta un settore diverso della produzione cinematografica:

  • Attori
  • Direttori del casting
  • Direttori della fotografia
  • Costumisti 
  • Scenografi 
  • Registi
  • Documentari
  • Esecutivi  oscar
  • Montatori
  • Truccatori e acconciatori
  • Musiche
  • Produttori
  • Pubbliche relazioni
  • Cortometraggi e film d’animazione
  • Suono
  • Effetti speciali
  • Sceneggiatori

Ogni membro può appartenere ad uno solo di questi rami. Per entrare a far parte dell’AMPAS è necessario essere invitati dal suo Consiglio di Amministrazione.

Ci sono due modi per diventare eleggibili a soci: o perché si è vinto un Oscar in modo competitivo, o perché due membri di una determinata branca hanno sponsorizzato il candidato per un’elezione a socio della loro stessa branca, sulla base di significativi contributi dati nel campo del cinema.

Oscar 2019 Academy | Nomination 

Il 22 gennaio 2019 l’Academy svela la lista dei candidati che concorrono ai prossimi Oscar. Le categorie che vengono premiate sono 24 e cioè:

  • Miglior film (Academy Award for Best Picture);
  • Miglior film straniero (Academy Award for Best Foreign Language Film);
  • Miglior film d’animazione (Academy Award for Best Animated Feature);
  • Miglior documentario (Academy Award for Documentary Feature);
  • Miglior cortometraggio (Academy Award for Live Action Short Film);
  • Miglior cortometraggio d’animazione (Academy Award for Animated Short Film);
  • Miglior cortometraggio documentario (Academy Award for Documentary Short Subject);
  • Miglior attore (Academy Award for Best Actor);

Oscar 2019 | E ancora:

  • Miglior attrice (Academy Award for Best Actress);
  • Miglior attore non protagonista (Academy Award for Best Supporting Actor);
  • Miglior attrice non protagonista (Academy Award for Best Supporting Actress);
  • Miglior regista (Academy Award for Best Director);
  • Migliore sceneggiatura non originale (Academy Award for Writing Adapted Screenplay);
  • Migliore sceneggiatura originale (Academy Award for Writing Original Screenplay);
  • Migliore fotografia (Academy Award for Best Cinematography);
  • Miglior montaggio (Academy Award for Film Editing);
  • Migliore scenografia (Academy Award for Best Production Design);
  • Miglior trucco (Academy Award for Makeup);

Oscar 2019 | E ancora:

  • Migliori costumi (Academy Award for Costume Design);
  • Migliori effetti speciali (Academy Award for Visual Effects);
  • Migliore colonna sonora (Academy Award for Best Score);
  • Migliore canzone (Academy Award for Best Song);
  • Miglior sonoro (Academy Award for Sound);
  • Miglior montaggio sonoro (Academy Award for Sound Editing).

> QUI TUTTI I DETTAGLI SULLE NOMINATION: QUANDO SONO

Ti potrebbe interessare
Cinema / “Terra Mia”: il docufilm di Ambrogio Crespi il 27 luglio a San Luca (Reggio Calabria)
TV / Top Dieci: anticipazioni, ospiti e squadre della puntata di oggi in replica, 23 luglio 2021
TV / Masantonio – Sezione scomparsi: trama e cast della quinta puntata, le anticipazioni
Ti potrebbe interessare
Cinema / “Terra Mia”: il docufilm di Ambrogio Crespi il 27 luglio a San Luca (Reggio Calabria)
TV / Top Dieci: anticipazioni, ospiti e squadre della puntata di oggi in replica, 23 luglio 2021
TV / Masantonio – Sezione scomparsi: trama e cast della quinta puntata, le anticipazioni
TV / Quarto Grado: anticipazioni e ospiti di oggi, 23 luglio 2021
TV / Una doppia verità: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Masantonio – Sezione scomparsi streaming e diretta tv: dove vedere la quinta puntata
TV / Ascolti tv giovedì 22 luglio: Doc – Nelle tue mani, Paolo Borsellino, Innamorato pazzo
TV / Fast e Furious – Solo parti originali: trama, cast e streaming del film
TV / Paolo Borsellino: il cast (attori) completo del film
TV / A raccontare comincia tu: le anticipazioni della puntata del 22 luglio su Rai 3 (replica)