Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Commento vergognoso sul profilo Instagram di Nadia Toffa: “La prossima sarà Emma Marrone”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 23 Set. 2019 alle 16:50 Aggiornato il 23 Set. 2019 alle 17:07
92
Immagine di copertina
Nadia Toffa ed Emma Marrone. Credit: Instagram

Emma Marrone malata, post vergogno apparso sul profilo Instagram di Nadia Toffa

Dopo l’annuncio della malattia di Emma Marrone per problemi di salute, c’è chi ricorda la morte di Nadia Toffa. Sul profilo Instagram della giornalista scomparsa è apparso un post vergognoso.

Emma Marrone circa dieci anni fa ha sconfitto un tumore alle ovaie e all’utero. Nadia Toffa è stata colpita da un tumore cerebrale. Entrambe hanno parlato pubblicamente della malattia dietro la quale non si sono mai nascoste. Il rischio di Emma Marrone che preoccupa fan e colleghi è proprio quello di una recidiva.

Un dramma che non ha fermato i commenti negativi sui social. Dopo gli insulti alla cantante da parte di alcuni utenti leghisti che hanno tirato in ballo l’appello di Emma Marrone di aprire i porti ai migranti di un anno fa, in queste ore sul profilo di Nadia Toffa è apparso un altro post vergognoso. 

Sulla pagina Instagram della giornalista scomparsa prematuramente è apparso un commento che ha indignato i fan: “La prossima sarà Emma Marrone”.

nadia toffa emma marrone

L’utente anonima autrice del messaggio è stata ricoperta di critiche. “Insensibile”, “Cos’hai nella testa”, “Vergognati!”, si legge sotto l’ultima foto postata sul profilo di Nadia Toffa.

Emma Marrone malata, i vergognosi insulti sui social: “Almeno ora non parla più di Salvini”

Emma Marrone annuncia lo stop dalla musica: “Ho un problema di salute, mi fermo”

L’accusa dell’ex ballerino di Amici a Emma Marrone: “Le gambe le ha aperte veramente, per la carriera”

Emma Marrone in passato ha avuto affrontare un tumore: il racconto della malattia

Emma Marrone attacca Salvini: la sua frase contro il ministro diventa virale

Nadia Toffa, psicologo radiato la insulta: “Str**** anche da morta”. Rivolta social, post rimosso

92
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.