Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

Jovanotti ricorda il cantante degli Jarabe de Palo: “Ci eravamo sentiti 3 giorni fa”

Immagine di copertina
Youtube

Jovanotti piange la morte di Pau Dones, cantante degli Jarabe de Palo. Su Facebook, Lorenzo Cherubini scrive: “Ho appena saputo della morte di Pau Dones, è una notizia tremenda, ci eravamo scritti 3 giorni fa e come al solito era lui a rassicurare me. Mi mancherai tantissimo amico e maestro Pau, niente cancellerà i momenti bellissimi vissuti insieme, la bella musica, le mangiate e le bevute, le chiacchierate infinite, la forza che ci siamo dati reciprocamente. Conoscerti ed esserti amico è stato un grande regalo. Dove sei ora? Mi è difficile crederci”.

Nel post su Facebook, Jovanotti allega una foto del leader degli Jarabe de Palo, morto oggi a 53 anni malato di cancro al colon dal 2015. I due avevano collaborato spesso insieme ed erano molto amici. Ad esempio è particolarmente nota la versione di “Bonito” – una delle hit della band spagnola – cantata con il cantautore toscano in italiano nell’album “50 Palos”. Inoltre sempre da una loro collaborazione nacque la traduzione del celeberrimo “Depende” – altro brano simbolo degli Jarabe de Palo – realizzata in italiano proprio da Pau Dones e Jovanotti.

Poche settimane fa Dones aveva deciso di tornare dietro un microfono dopo lo stop dell’anno scorso: “Torno per incontrare la mia gente e restare per sempre qua. Torno, perché la musica è tornata di nuovo nella mia testa. Torno, perché è tempo di condividere ancora i nostri sentimenti, torno perché tornare su un palco è la sola cosa a cui penso, torno per essere quello che ho sempre voluto essere”.

LEGGI ANCHE: 1. Jova House Party: lo show in diretta Instagram di Jovanotti durante l’emergenza Coronavirus/ 2. Morto Pau Donés, il cantante degli Jarabe de Palo. Aveva 53 anni

Ti potrebbe interessare
Musica / Nuovo record per i Maneskin: sono gli italiani più ascoltati al mondo
Musica / I Maneskin aprono il concerto dei Rolling Stones e infiammano Las Vegas
Musica / Fedez, spopola il video “Morire, morire” in cui viene pestato da fascisti e pugnalato da un prete
Ti potrebbe interessare
Musica / Nuovo record per i Maneskin: sono gli italiani più ascoltati al mondo
Musica / I Maneskin aprono il concerto dei Rolling Stones e infiammano Las Vegas
Musica / Fedez, spopola il video “Morire, morire” in cui viene pestato da fascisti e pugnalato da un prete
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Musica / Salmo: “Ecco perché ho fatto il concerto contro le regole. Fedez, mi stai sul c**zo”
Musica / “Promuovi La Tua Musica”, il 12 settembre a Roma la prima tappa del contest
Musica / Justin Bieber scrive a Simone Biles: “So cosa significa guadagnare il mondo ma perdere la propria anima”