Coronavirus:
positivi 13.303
deceduti 34.945
guariti 194.579

Bufera su Cesare Cremonini: “Ho cambiato nome alla domestica moldava perché la pago”

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 26 Giu. 2020 alle 08:56 Aggiornato il 26 Giu. 2020 alle 14:53
4.8k
Immagine di copertina

Bufera su Cesare Cremonini: “Ho cambiato nome alla domestica moldava perché la pago”

Nell’ultima puntata andata in onda di EPCC su Sky, Alessandro Cattelan ha accolto in studio Cesare Cremonini, il quale si è lasciato andare a una battuta che in tanti hanno trovato di cattivo gusto, scatenando una vera e propria bufera social. La puntata è andata in onda lo scorso martedì 23 giugno, ma la battuta di Cremonini ha sortito un effetto devastante soltanto a scoppio ritardato. Cattelan e il cantante hanno dialogato sul rapporto dell’ex leader dei Lunapop con la donna che si occupa di tutte le faccende di casa.

L’errore di Cremonini è stato condannato su Twitter, in tanti hanno puntato il dito contro l’affermazione del cantante. “Ho pensato alla mia donna delle pulizie che si chiama Emilia. Non è vero non si chiama Emilia. Lei è moldava e io ho preteso, in onore della mia terra, di chiamarla Emilia. Io voglio chiamare anche mia figlia Emilia. Ognuno dovrebbe chiamare le persone come crede, soprattutto le persone che entrano in casa tua. Sono pagate e quindi possono far cambiare il loro nome”.

Un’affermazione, quella di Cremonini, pronunciata con tanta leggerezza, condita persino con una risata, ma gli utenti non gliel’hanno perdonata e neppure a Cattelan, che ha abbozzato un: “Ce l’avrà un nome questa donna” e un “E chiamaci tua figlia Emilia”. Una pioggia di tweet si è abbattuta sull’ex leader dei Lunapop: gli utenti l’hanno accusato di sessismo e razzismo in un momento in cui la lotta ai diritti è ancora in corsa (basti pensare a cosa è accaduto negli Stati Uniti con il caso Floyd). Su Twitter si legge l’indignazione: “Mi sono dovuta andare a vedere il video di Cremonini perché davvero non credevo che fosse possibile dire certe frasi con tanta leggerezza, soprattutto in un periodo come questo”, ha tuonato una fan.

Cremonini risponde agli insulti e pubblica un video con la domestica: “Si chiama davvero Emilia”

Leggi anche:

1. Cremonini risponde alle critiche e pubblica un video con la domestica: “Si chiama davvero Emilia” / 2. Sessismo da tastiera, Amnesty: “Le donne subiscono più attacchi online, un terzo è sessista” / 3. Gué Pequeno attacca Ghali: “Un rapper vestito da donna con la borsetta mi fa ridere, almeno fosse gay”

4.8k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.