Covid ultime 24h
casi +17.083
deceduti +343
tamponi +335.983
terapie intensive +38

Calcutta: tutto quello che c’è da sapere sul cantante di “Oroscopo” e “Paracetamolo”

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 1 Mar. 2019 alle 13:04
0
Immagine di copertina

CALCUTTA CANTANTE CARRIERA – È la nuova star della musica indie/alternativa, ha 30 anni ed è nato a Latina. Stiamo parlando di Edoardo D’Erme, in arte Calcutta. La sua fama in Italia negli ultimi anni è aumentata a dismisura, grazie ad alcuni brani diventati in poco tempo vere e proprie hit, come “Oroscopo” e “Paracetamolo”.

È di Calcutta, infatti, il merito di essere riuscito a rendere mainstream il suo cantautorato, nato generatosi e sviluppatosi all’interno della scena indie. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla sua carriera.

Calcutta Cantante Carriera | Gli inizi

Come detto, il cantautore indie metà rock alternative e metà pop è originario di Latina, dove è nato il 19 aprile 1989.

La sua carriera musicale inizia nel 2007, quando Calcutta passa da una band all’altra lavorando come musicista. Solo due anni dopo le prime esperienze fonda il duo musicale Calcutta insieme a Marco Crypta; i cantanti portano il loro stile e le loro sonorità a metà tra la musica indie e il cantautorato italiano più classico, esordendo al Sottoscala9 di Latina.

Il successo, quello vero, stenta però ad arrivare. Nel 2011, così, Crypta decide di lasciare il duo. Da quel momento prende il via la carriera di Edoardo come solista, che decide però di mantenere il nome del duo, Calcutta..

Con il 2012 arriva il primo album: si chiama “Forse…” ma non si discosta molto dalle sue prime sonorità e soprattutto non raggiunge cifre indimenticabili per quanto riguarda le vendite.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Calcutta Cantante Carriera | Il successo

L’anno del successo è il 2015, quando Calcutta esce con il suo secondo disco, dal nome emblematico: “Mainstream”. L’album contiene alcuni dei più grandi successi del cantautore, come “Cosa mi manchi a fare”, che ad oggi conta su Youtube oltre 16 milioni di visualizzazioni.

Un altro dei singoli estratti da “Mainstream” è “Oroscopo”, forse la canzone più conosciuta di Calcutta, prodotta da Takagi & Ketra.

L’album di Calcutta viene così apprezzato che gli vale la Targa Tenco come Album dell’anno. Da allora, la carriera del cantautore prende una nuova piega. Accanto ai brani tutti suoi, inizia a specializzarsi come autore di canzoni per altri artisti: nel 2017 scrive alcuni brani (Milano intorno e Allergia) dell’album “Comunisti col Rolex” di J-Ax e Fedez e collabora con Nina Zilli e Francesca Michielin.

A febbraio 2018 poi Calcutta pubblica “Pesto”, che anticipa l’uscita del terzo album, “Evergreen”, pubblicato il 26 maggio insieme a “Paracetamolo”, vera hit dell’estate 2018.

Il 1 marzo 2019 esce in tutte le radio “La luna e la gatta“, canzone prodotta da Takagi & Ketra e cantata dall’inedito gruppo “I Barbooodos“, composto da Tommaso Paradiso, Jovanotti e appunto Calcutta.

LEGGI ANCHE: Concerti Calcutta 2019, la scaletta dell’Evergreen tour

Calcutta Cantante carriera | Vita privata

Calcutta tiene molto alla sua privacy e cerca di non far trapelare molte informazioni sulla sua vita privata. Non si sa dunque con certezza se il cantautore è fidanzato, anche se in un’intervista a Rolling Stone a maggio 2018 si è lasciato andare a una confessione: “Io sono un solitario. Quando vivevo con un mio amico, la sera uscivo e mi sbronzavo sempre. Da quando mi sono fidanzato con una giovane ragazza punk, c’è un altro tipo di soddisfazioni”.

Tra gli artisti che ispirano Calcutta ci sono sicuramente Lucio Battisti, Lucio Dalla e Luca Carboni. Ma il cantante nutre anche un grande amore per la musica brasiliana di Caetano Veloso.

L’artista ha scritto anche una biografia, “Calcutta. Amatevi in disparte”, pubblicata il 28 settembre 2018.

Calcutta Cantante carriera | Social

Calcutta è molto attivo sui social: il suo account Instagram conta su oltre 370mila follower, mentre su Facebook il cantante è seguito da oltre 150mila persone.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.