Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Ladri nella villa milanese di Alba Parietti: “Spariti i pezzi più importanti ma non denuncio”

Immagine di copertina

Alba Parietti racconta sui social di aver subito un furto nella sua villa milanese: “Nei mesi, ho scoperto che da casa mia sono spariti oggetti: vestiti importantissimi, tipo Versace, (esempio quello del mio compleanno dello scorso anno) e altri importantissimi, scarpe di Jimmy Choo, abiti storici, per me ricordi importanti, borse, pezzi di abbigliamento irripetibili. A casa mia, non c’è null’altro da rubare che abbia un valore sul mercato: i quadri sono tutti dipinti da mio nonno o di mia madre, ricordi di famiglia”, esordisce pubblicando alcuni scatti dell’abitazione.

La showgirl ha però deciso di non sporgere denuncia: “Ho provato una certa rabbia nello scoprire che erano stati portati via i pezzi più importanti, ho pensato anche di fare denuncia, poi mi sono resa conto che ogni volta che pensavo di andare a farlo mi saliva la rabbia. Perché i furti sono stati ripetuti nel tempo, sono stati presi i pezzi di abbigliamento più importanti. Perdono per essere perdonata, per tutto ciò che la vita mi ha dato. Denunciare la persona o le persone che penso possono essere state – incalza – significa rinunciare, anche per pochi minuti, allo stato di grazia, di serenità, che vivo. Lascio a chi mi ha privato di oggetti, ricordi, abiti ecc la soddisfazione di indossarli pur non essendo loro”. Alba Parietti si riferisce alla storia d’amore con il nuovo compagno, con cui è da poco andata a convivere: “In questo momento qualsiasi cosa disturbi anche solo per cinque minuti la mia felicità, una denuncia sicuramente la disturberebbe non fa onore a ciò che la vita mi ha regalato”.

Ma la Parietti avverte: “Non c’è più nulla da rubare. Comunque ci sono 10 telecamere. E a chi critica il fatto che io abbia una colf, vorrei dire che questo è una lavoro di totale rispetto se non si costringe una persona a mettersi in ridicolo. Non è certo questo il caso. Pago molto bene le persone e le rispetto e loro mi ricambiano con grande professionalità, perché il lavoro non è mai umiliante se fatto con serietà e pagato doverosamente. Prendetevela con quelli che pagano tre euro l’ora i braccianti, non con me che metto in regola con 14 mensilità i miei dipendenti e li pago come meritano. Poi magari, se avete tempo tra una cattiveria e l’altra, fatevi una vita. Grazie ogni giorno a quelli che mi amano e mi seguono sapendo che tutto ciò che ho me lo sono meritato compreso il mio amore ritrovato”.

Ti potrebbe interessare
TV / Sono tornato: tutto quello che bisogna sapere del film su Canale 5
TV / Sono tornato: il cast del film su Canale 5
TV / Ricatto d’amore: tutto quello che bisogna sapere del film su Rai 1
Ti potrebbe interessare
TV / Sono tornato: tutto quello che bisogna sapere del film su Canale 5
TV / Sono tornato: il cast del film su Canale 5
TV / Ricatto d’amore: tutto quello che bisogna sapere del film su Rai 1
TV / Ricatto d’amore: il cast del film su Rai 1
TV / Filorosso: anticipazioni e ospiti del programma di Giorgio Zanchini su Rai 3
TV / Dalla strada al palco: il programma di Nek su Rai 2. Anticipazioni e artisti
TV / Battiti Live 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la prima serata
TV / Battiti Live 2022: quante puntate, durata e quando finisce
TV / A che ora inizia Battiti Live 2022: l’orario della messa in onda su Italia 1
TV / Battiti Live 2022: tutto sulla nuova edizione in partenza su Italia 1