Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

“Catch-22”, in arrivo su Sky la prima serie tv diretta da George Clooney

Immagine di copertina
George Clooney

La storia è ambientata in Italia durante la Seconda guerra mondiale e basata sul romanzo di Joseph Heller

George Clooney torna dietro la macchina da presa e stavolta, più precisamente, per il piccolo schermo. Catch-22, infatti, è la miniserie firmata dall’attore di Gravity e che verrà trasmessa nella primavera 2019 su Sky Atlantic – su Hulu negli Stati Uniti. Prodotta da Sky Italia con Paramount Television, Anonymous Content e Smokehouse Pictures, la serie è formata da sei episodi.

Il marito di Amal Alamuddin, però, non è solo regista. Nel progetto, in effetti, è anche produttore e interprete.

“Catch-22”: la trama

Basata sull’omonimo libro di Joseph Heller, la serie tv – ambientata in Italia durante il Secondo conflitto mondiale – è incentrata su John Yossarian (Christopher Abbott), un aviatore che decide di fare ricorso al “comma 22” per evitare le missioni di volo e tornare a casa. L’uomo, però, vuole organizzare l’operazione uscendone illeso e, soprattutto, senza perdere l’onore. Ma appellarsi al “comma 22” – che dà il titolo alla miniserie – potrebbe essere pericoloso: fingere di essere pazzi (è ciò che prevede l’articolo) potrebbe tramutarsi per il protagonista in una strada senza uscita.

“Catch-22”: location e cast

Il cast scelto per Catch-22 è davvero stellare: da Hugh Laurie (meglio conosciuto come Dr. House) nel ruolo del Maggiore de Coverley a Kyle Chandler che interpreta il Colonnello Cathcart, senza tralasciare Clooney nei panni di un feroce comandante di addestramento. Anche l’Italia fa sentire la sua presenza nella serie tv: oltre alle scene girate nel Lazio e in Sardegna, tra gli attori c’è anche Giancarlo Giannini.

La regia, come detto, è curata da Clooney – già cineasta di Suburbicon e Le idi di marzo – con Grant Heslov e Ellen Kuras. La sceneggiatura, invece, è in parte stata scritta da Luke Davies, autore dello script di Lion – La strada verso casa candidato come miglior film ai premi Oscar nel 2017.

Ti potrebbe interessare
TV / I picari: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Mamma Mia! Ci risiamo: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Atlantic Crossing: quante puntate, durata e quando finisce
Ti potrebbe interessare
TV / I picari: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Mamma Mia! Ci risiamo: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Atlantic Crossing: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Tra due madri: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Quarto Grado: anticipazioni e ospiti di oggi, 18 giugno 2021
TV / Atlantic Crossing: le anticipazioni (trama e cast) della prima puntata
TV / La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Atlantic Crossing: il cast (attori) della miniserie in onda su Rai 3
TV / Black Water – Abyss: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Atlantic Crossing: tutto quello che c’è da sapere sulla miniserie