Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

Daniele Piervincenzi: carriera e vita privata del giornalista conduttore di Popolo Sovrano

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 20 Feb. 2019 alle 07:06 Aggiornato il 26 Feb. 2019 alle 18:59
1
Immagine di copertina

DANIELE PIERVINCENZI CHI È – Tutti ormai lo conoscono a seguito di una spiacevole vicenda che lo ha coinvolto, quella della famosa testata che Roberto Spada – boss di Ostia, periferia sud di Roma, condannato per il suo gesto a 6 anni di carcere – gli ha dato il 7 novembre 2017 mentre stava realizzando un servizio per Nemo-Nessuno escluso, la trasmissione in onda su Rai 2 condotta dalla ex iena Enrico Lucci.

Si tratta di Daniele Piervincenzi, giornalista romano e dal 14 febbraio conduttore insieme anche ad Alessandro Sortini ed Eva Giovannini di Popolo Sovrano, il nuovo programma di approfondimento su temi di attualità politica e culturale in onda su Rai 2.

Daniele Piervincenzi chi è | Carriera

Daniele Piervincenzi nasce a Roma nel 1982 e il giornalismo non è la sua unica passione. Il reporter è infatti anche un noto giocatore ed esperto di rugby qui in Italia; già membro della Primavera Rugby, Daniele è addirittura riuscito a realizzare una trasmissione su questo sport, Rugby Social Club, in onda nel febbraio 2017 su D MAX.

In seguito Piervincenzi ha preso parte alla trasmissione di Rai 2 condotta da Enrico Lucci Nemo-Nessuno escluso: i suoi servizi, che andavano in onda nel corso della trasmissione, hanno spesso riguardato le condizioni della periferia romana e i suoi luoghi di abbandono e degrado che il giornalista si è sempre impegnato a descrivere.

Nel novembre del 2017, proprio mentre realizzava uno di questi servizi – nello specifico uno riguardante l’endorsement che che la famiglia Spada, noto clan della malavita di Ostia alla periferia di Roma, aveva fatto al candidato di CasaPound, Luca Marsella, alle elezioni nel X municipio di Roma – Piervincenzi ha subito un’aggressione da parte di Roberto Spada che gli è costata la rottura del setto nasale.

In quella occasione anche la troupe era stata aggredita con un manganello e, molto più di recente, una nuova aggressione ha coinvolto il giornalista e il suo gruppo di cameraman e tecnici: questa volta è successo a Pescara, per la precisione nel complesso delle case Ater, noto come “Ferro di Cavallo” oltre che come luogo di riferimento per lo spaccio nella città e in Abruzzo.

Daniele Piervincenzi chi è | Vita privata e Social

Non si hanno molte informazioni sulla vita privata di Daniele Piervincenzi.

Di certo c’è che ha una figlia femmina, con la quale ha è immortalato in una foto sul suo profilo Facebook. Qui invece il suo profilo Instagram ufficiale.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.