L’attore Zac Efron è quasi morto mentre girava un reality di sopravvivenza: trasportato d’urgenza in ospedale

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 29 Dic. 2019 alle 13:53
523
Immagine di copertina
Zac Efron

L’attore Zac Efron ha rischiato di morire mentre girava un reality

Zac Efron, l’ex star di High School Musical, è quasi morto mentre girava un reality in Papua Nuova Guinea. Il programma televisivo di sopravvivenza durante il quale l’attore ha avuto un incidente quasi mortale si chiama proprio “Killing Zac Efron“. Nel reality l’attore avrebbe dovuto mostrare di sapersela cavare sull’isola per un mese intero.

Secondo quanto riporta Daily Mail, il 32enne ha contratto una “forma di tifo o simile infezione batterica” ed è stato trasportato d’urgenza in aereo in condizioni gravi a Brisbane, in Australia.

Ricoverato in emergenza all’ospedale di guerra di St Andrews a Spring Hill, ora le condizioni di Zac Efron sono “stabili”. L’attore ora è in cura negli Stati Uniti.

Il reality è atteso per giugno 2020, l’attore in merito alla serie aveva dichiarato: “Sono entusiasta di esplorare territori che non sono nelle mappe e vivere avventure inaspettate”.

"<yoastmark

Leggi anche:

L’attore ha una nuova fiamma? Ecco chi potrebbe essere

523
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.